Demagogia in America, tutti pazzi per Marte e l'epopea dei pirati. Di cosa parlare nel weekend

Un grande tema di dibattito spiegato bene, qualche lettura da non perdere, un video e una vecchia storia che riaffiora dal passato. Bastano pochi link per rendere speciale il fine settimana…

Demagogia in America, tutti pazzi per Marte e l'epopea dei pirati. Di cosa parlare nel weekend

Piccoli uomini grandissimi!

  

Farindola, Italia #Rigopianohotel (via Niccolò Zancan)

 

 

America oggi

 

Sanità, infrastrutture, Russia, rapporto con la Fed, commercio globale, immigrazione e coabitazione con il congresso repubblicano. Sette grandi domande sulla nuova amministrazione Trump, adesso che ci siamo.

Che atteggiamento avrà la nuova amministrazione Usa nei confronti dell’Iran degli ayatollah? Obama ha siglato con Teheran un accordo storico sul nucleare. E Trump?

Ad un certo punto Obama (e il suo team) si è accorto che l’America che lo aveva eletto due volte stava cambiando, voltando le spalle ai democratici. Come? Dalla lettura quotidiana delle migliaia e migliaia di lettere a lui indirizzate alla Casa Bianca, tra amore, odio e disperazione. Quelle lettere in otto anni sono diventate milioni, trasformandosi in una sorta di biografia della nazione. Lo racconta magnificamente il New York Times Magazine.

La vera storia delle elezioni 2016 secondo Nate Silver. Perché quasi nessuno studioso, giornalista o esperto di big data ha previsto la vittoria di The Donald. E perché, per molti versi, si continua a sbagliare analisi, su Trump e l’America attraversata dal populismo.  

Dopo Donald Trump siete pronti a President Mark Zuckerberg 2020? Come il fondatore di Facebook sta prendendo la rincorsa per buttarsi in politica e, chissà, candidarsi alla Casa Bianca tra quattro anni. Senza lasciare nulla al caso…

 

Da non perdere

 

Gli stranieri, questi sconosciuti. Perché l’inglese, la lingua franca del mondo, da codice dell’egemonia e simbolo di potenza globale anglosassone, sta diventando fonte di debolezza per Washington e Londra.

Molto rumore per Marte. È il pianeta su cui convergono scienza e allucinazione, tecnologia e utopia: da Elon Musk alle nuove scoperte, perché Marte oggi è la nuova Luna…

Ricordate una cosa di tutta l’epopea dei pirati che ci hanno raccontato fin da bambini nei libri di avventura sui mari del sud: molte di quelle storie non sono vere e molte altre cose vere non sono (ancora) note.

Il tennis che avanza. Kyrgios, Zverev, Edmund, Coric e Fritz sono i nomi migliori della Next Generation, tutti nati dopo il 1995.

 

Vecchie storie

 

Un nuovo Alexis de Tocqueville, se oggi partisse per un viaggio Oltreoceano, scriverebbe “Demagogia in America”!

Nuova e vecchia Casa Bianca. L’inaugurazione piuttosto “selvaggia” del presidente Usa Andrew Jackson, il predecessore populista di Donald Trump. Correva l’anno 1829…

 

Guarda questo

Com’è potuto succedere che molti beneficiari della storica riforma sanitaria voluta da Barack Obama abbiano poi votato per Trump. Incredibile, eh? Spiega tutto questo bel video di Vox.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi