Le infami grida contro Icardi dalla turba sugli spaldi

"Icardo, giullare, l’Inter t’è d’uopo abbandonare!"
Le infami grida contro Icardi dalla turba sugli spaldi

Turba negroazzurra sugli spaldi
Maurito Icardo, pedatore negroazzurro
Frank de Burro, condottiero negroazzurro
Erick Thohir, sovrano dell’Internazionale

 

TN: Icardo, giullare, l’Inter t’è d’uopo abbandonare!
MI: Chi parla? Donde vegnon codeste infami grida?
TN: Icardo, fellone, vai fuori dall’agone!
MI: U’ siete, vili, u’ siete?
TN: Icardo, marrano, contra te v’è tutto Mediolano!
MI: Ah, grama turba infestante i negroazzurri spaldi!
TN: Icardo, Icardo, la odi codesta voce…?
MI: Or vi vedo e v’odo, sordida masnada. Non vi temo, e a pugnar meco vi provòco.
TN: Icardo, tu se’ colui che ha del suo onor poco riguardo.
MI: Tacete, cristiani rinnegati.
TN: Icardo, straniero, nel tuo laido volume fosti menzognero!
MI: Prave genti, d’ignominia ricolme, vi sfido alla tenzone.
TN: Icardo, di tuo padre le origini ignoriamo.
MI: Dannati pagani, scendete: farò pruova di vostra virtù.
TN: Icardo, codardo!
MI: Ribaldi!
TN: Icardo, aspetta, noi del cul farem trombetta!
MI: Gonfio sono di cieco furor.
TN: Icardo, le tue armi han poco pregio e ti mostran punto egregio.
MI: Cento assassini delle Indie da me ingaggiati sapran di voi che far…
TN: Srotoliamo striscioni recanti disonesti insulti.
MI: Deh, l’atroce pugna che infuria mi reclama ormai.
TN: Diciamo in coro blasfemie.
MI: L’esercito negroazzurro alla vittoria ho da portar.
TN: Icardo mercenario, erano i danari d’oro a Wanda sparsi!
MI: De’ Sardi il debile castello abbatterò.
TN: Icardo indegno è già, del candido laccio che capitano il fa.
MI: Cavallieri di Sardegna, io sol uno a far strame di voi basterò!
TN: Rodomonte! Ciarlatano!
MI: Al tiro vincente mi accingo. Storaro, scampo non avrai!
TN: Rumoreggiamo.
MI: Colpisco la sfera.
TN: Guatiam la trajettoria.
MI: Ah! Sventura nera!
TN: Sdegno ed ira!
MI: Rovina su di me.
TN: Sciagura!
MI: Ancor dell’italico torneamento gli zimbelli siam…
FdB: Lo panettone a Natal non mangerò.
ET: Era meglio se me ne stavo nel Catai…

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi