Aldilà o aldiquà?

Noi italiani abbiamo molti limiti

diari dibba

Ho sempre pensato, e in parte lo penso ancora, che noi italiani abbiamo molti limiti. Siamo un popolo abituato oltre misura a soffrire e a cercare nell’aldilà quella felicità per la quale dovremmo combattere nell’aldiqua.

  

(Alessandro Di Battista, “A testa in su”, Rizzoli, pp. 18-19)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi