Com’è umano lei

Com’è umano lei

Viaggiavo e ascoltavo, sentivo crescere in me quel senso di appartenenza alla mia specie: quella umana. E insieme al senso di appartenenza cresceva l’empatia. Come potrà misurarsi il livello di empatia di ciascuno di noi? Non ne ho idea.

(Alessandro Di Battista, “A testa in su”, Rizzoli, pag. 14)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi