Venti di cambiamento. Ecco chi sono i nuovi talenti italiani

La piramide demografica italiana è un disastro ma i giovani che innovano non sono solo sui social. Tra i nati negli anni Novanta ci sono eccellenti poeti, pittori, musicisti, imprenditori. Chi sono i ventenni (geniali) che cambieranno il nostro paese. Indagine

La piramide demografica italiana ha la forma di una trottola ma non è un gioco: se è normale che la punta sia molto sottile (di Gillo Dorfles, 107 anni, non è possibile ce ne siano tanti), è mostruoso, abbastanza innaturale e palesemente immorale che la sua base sia così esile, che i bambini siano meno dei ragazzi, che i ragazzi siano meno dei giovani adulti e che i giovani adulti siano meno delle persone di mezz’età. I ventenni sono pochi....

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi