Elena e le altre. Un reportage di Annalena Benini dai pullman che riportano le nostre tate in Moldavia

Un'anticipazione di quello che trovate nel numero monografico del Foglio di lunedì 12 dicembre


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • JeanSantilli

    JeanSantilli

    12 Dicembre 2016 - 17:05

    Ho letto “Elena e le altre”, di Annalena Benini. Non è commovente; è vero, semplicemente, e straziante. Ci si sorprende di leggerlo sul Foglio, che spesso accoglie articoli e commenti dal tono disumano, a proposito di altri fenomeni migratori. Altri? Diciamo “non-bianchi”, “non-cristiani”, o semplicemente “non”. Se per Il Figlio, Annalena Menini fosse in cerca di altri “non”, di altri casi strazianti ed incomprensibili di bambini vittime, nascosti dietro pseusovittime protagoniste, ricordo il tema della PAS, o Sindrome di Alienazione Parentale (o Genitoriale). Per una casistica europea e casi esemplari italiani, discussi all’estero ma ignorati qui, può contattarmi attraverso la mia pagina su un sito accademico di San Francisco: https://independent.academia.edu/JeanSantilli

    Report

    Rispondi

Servizi