Sabato e domenica nel Foglio. Che cosa c'è nell'inserto culturale del fine settimana

Come tutti i weekend nel giornale ci sono dodici pagine di inserto culturale. Ecco che cosa trovate in edicola

Sabato e domenica nel Foglio. Che cosa c'è nell'inserto culturale del fine settimana

Jan Steen, "Diffida della lussuria", 1663

Come tutti i weekend nel giornale ci sono dodici pagine di inserto culturale. E per i vent'anni del Foglio in regalo un numero da collezione. Ecco che cosa trovate in edicola (e che potete scaricare qui dalla mezzanotte di venerdì)

 


 

Lo scatto di colpa - Da Merkel alle guerre americane, sulla coscienza dell’occidente pesano particolarmente alcune fotografie “Nella nostra utopia umanitaria nessuno deve più soffrire”. Parla il grande storico Victor Davis Hanson - di Giulio Meotti

 

Sex & the startup - Dalla figlia di Wolfe (sulle tracce paterne) alla rivelazione Tulathimutte fino al trumpiano Vance. Prove di grande romanzo della Silicon Valley - di Michele Masneri

 

Chiesa straniera - Vivremo la fede in un mondo post cristiano? Il vescovo Camisasca risponde con una storia d’amore - di Mattia Ferraresi

 

Il derby degli ex Dc - Orlando contro Cuffaro (che sostiene Ferrandelli), la sfida di Palermo Decisive le borgate, dove la voglia di Balena bianca non è mai finita - di Salvo Toscano

 

Renzi come Macron, si gira - Giochiamo alla fiction: ecco cosa sarebbe successo se nel 2012 il leader del Pd fosse uscito dal partito - di David Allegranti

 

Perché i robot non avranno il sopravvento sugli esseri umani - Il deserto occupazionale come incubo dell’automazione è una paura sovrastimata. Ecco i vantaggi dell’industria 4.0, a cominciare da una inversione dei processi di delocalizzazione - di Umberto Minopoli

  

El siglo de l’arte italiana - Alla corte degli Asburgo: la Spagna e noi, nel Seicento. Dipinti che andavano, pittori che venivano “Da Caravaggio a Bernini”, una mostra a Roma con i capolavori delle collezioni reali di Madrid - di Marco Bona Castellotti

 

Ciao ciao maschio - Il declino di un genere. Colpa dei padri assenti e della rivoluzione digitale. L’élite del futuro, dicono gli psicologi,  sarà femminile - di Annamaria Guadagni 

 

Avanti c'è posto - Saremo undici miliardi alla fine del secolo, e non sarà per forza un mondo peggiore. Sconfitti i catastrofismi eco-demografici - di Roberto Volpi

 

Nuovo cinema Mancuso, una pagina di recensioni sugli ultimi film in uscita nelle sale, a cura di Mariarosa Mancuso

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi