Sabato e domenica nel Foglio. Che cosa c'è nell'inserto culturale del fine settimana

Come tutti i weekend nel giornale ci sono dodici pagine di inserto culturale. E per i vent'anni del Foglio in regalo un numero da collezione. Ecco che cosa trovate in edicola

Sabato e domenica nel Foglio. Che cosa c'è nell'inserto culturale del fine settimana

Come tutti i weekend nel giornale ci sono dodici pagine di inserto culturale. E per i vent'anni del Foglio in regalo un numero da collezione. Ecco che cosa trovate in edicola (e che potete scaricare qui dalla mezzanotte di venerdì)

 


 

Aspettando la felicità - Buoni propositi, a cavallo tra un anno e l’altro, da coltivare in proprio. Per ritrovare l’ottimismo e un’idea di futuro senza sentirsi marionette nelle mani del destino – di Antonio Pascale

La banca del pianto - Da sempre al centro dei giochi politico-finanziari, ora JP Morgan soffre per la sconfitta su Montepaschi – di Stefano Cingolani

Fine della politica - La democrazia diretta del M5s è un futuro senza partiti costruito sulla disciplina di partito. E sul vincolo di mandato. Un po’ di storia – di Michele Magno

La democrazia, in diretta - Al gran circo dei referendum californiani, un sistema unico al mondo diventato ormai un’industriadi Michele Masneri

Lunga vita al Canard enchaînéDa cent’anni a grastare la festa di potenti e presidenti - E’ il più impertinente dei giornali francesi, “né di destra, né di sinistra, ma soltanto all’opposizione del potere in funzione”. E la lista delle vittime dei “Coups de bec” dell’anatra incatenata si allunga di settimana in settimana – di Mauro Zanon

Blasoni antisemiti - Molte le università inglesi “proibite” agli ebrei. Vi si insegna che Israele è il male. E i regimi islamici le finanziano generosi – di Giulio Meotti

La stanza buia di Pavese - La bella Constance, gli amici lontani, i fantasmi del passato. Una notte nella suo ultimo albergo – di Sandra Petrignani

Parole per un anno - Sale “evento”, specie se “incantevole”, ma al primo posto è “webete”. Il lessico 2016, specchio di un paese meno narciso e più preoccupato – di Fabiana Giacomotti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi