La Spagna si spegnerà a causa del grande freddo demografico

L’economia cresce, ma entro il 2050 il perderà cinque milioni di abitanti e gli over 65 anni saranno un terzo della popolazione totale. Tutta colpa del nichilismo almodovariano: nozze gay, diritti umani alle scimmie, “pluralismo morale”, “progenitore A e B”: il peso dell’eredità socialista di Zapatero.
La Spagna si spegnerà a causa del grande freddo demografico

Pedro Almodóvar e Penélope Cruz sul set del film “Gli abbracci spezzati” (2009)

La Spagna entro il 2050 sarà una nazione depopolata e dominata da persone anziane e single, secondo un rapporto che predice che il paese perderà 5,3 milioni di abitanti, l’11 per cento della popolazione attuale, entro la metà del secolo. Se il trend continua, entro il 2050 inoltre gli over 65 comporranno il 34,6 per cento della popolazione, mentre un milione di spagnoli saranno vicini ai cento anni. Per quella data ci saranno 1,7 milioni di bambini sotto i dieci...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, REGISTRATI e scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi