Hezbollah, militari, famiglia. Le tre cordate del regime Maduro

Chi sono i tre leader di fatto delle “forze” che in questo momento gestiscono l’apparato di potere chavista in Venezuela

Hezbollah, militari, famiglia. Le tre cordate del regime Maduro

Nicoás Maduro (foto LaPresse)

Roma. L’uomo di Hezbollah. L’uomo dei militari e del Cartello deisSoli. L’Uomo, diciamo così, “di famiglia”. Sono questi i leader di fatto delle tre cordate che in questo momento gestiscono l’apparato di potere chavista in Venezuela. Dopo aver emarginato un’altra corrente di chavisti storici – il cui più noto esponente è ormai l’esautorato ex procuratore generale Luisa Ortega – gli apparati del regime sembrano compatti. Ma alcuni particolari minori che forse possono sfuggire a chi segue le convulse vicende del...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, REGISTRATI e scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi