Il grande dettatore

Avvocato e spin doctor di se stesso, Trump detta personalmente i comunicati che rischiano di incastrarlo

Il grande dettatore

Donald Trump (foto LaPresse)

Roma. Quando la Casa Bianca esce con una dichiarazione per difendersi da qualche accusa è naturale pensare che i testi siano vergati da un accorto team di avvocati e consiglieri dopo un’attenta valutazione delle conseguenze legali e politiche. L’assunto denota un certo, ingiustificato ottimismo. In realtà capita che sia Donald Trump in persona a dettare frettolosi comunicati facilmente smentibili che finiscono per peggiorare il problema che intendevano risolvere. Al peccato politico si aggiunge il tentativo palese di insabbiamento. Ieri il...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, REGISTRATI e scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi