I falchi di Trump

Il presidente raduna i senatori alla Casa Bianca e si circonda di voci aggressive per affrontare la Corea del nord

trump

Donald Trump (foto LaPresse)

L’inusuale adunata dell’intero Senato americano alla Casa Bianca per un briefing sulla Corea del nord è il modo con cui Donald Trump esibisce un senso di urgenza. Oggi alle 15 locali i cento senatori ascolteranno i vertici della diplomazia e della gerarchia militare sulle tensioni con il regime di Pyongyang, e l’identica operazione avrebbe potuto tranquillamente svolgersi in un’apposita aula di Capitol Hill, ma simbolicamente non sarebbe stata la stessa cosa. Di fronte al crescere delle tensioni internazionali, Trump raduna...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi