La Nato alla prova minaccia del jihadismo nei Balcani. Parla Andrea Manciulli

Il presidente della delegazione italiana spiega cosa contiene il terzo rapporto dell’Assemblea parlamentare della Nato sulla trasformazione del terrorismo islamico al di là dell'Adriatico

Loading the player...

Lupi solitari, "leoncini" e Balcani: i servizi spiegano perché il Califfato può ancora colpire l'Italia

L'intelligence avverte che l'arretramento dello Stato islamico in medio oriente non corrisponde a una riduzione dei rischi per il nostro paese

La guerra dell’Italia al traffico di droga che finanzia il Califfato

In un’inchiesta del New York Times si spiega come il commercio illegale di hashish e di armi si intreccino tra le sponde del Mediterraneo.

In Italia i jihadisti espulsi continuano a reclutare online. La storia di Resim Kastrati

Il Foglio ha scoperto che l’islamista kosovaro Resim Kastrati, espulso nel gennaio del 2015 per aver esultato dopo la strage a Charlie Hebdo sui social network, e per aver manifestato online la volontà di diventare kamikaze per tutelare l’onore del profeta, ora è fra gli animatori di un profilo di musulmani italiani su Facebook.

Sulle strade del jihad italiano

Sospetti, indagini, intrecci tra integralisti e criminali. L’intelligence studia con attenzione il proselitismo wahabita maturato in un angolo bresciano. Perché? Siamo andati a scoprirlo

La Nato dice che l’Italia rischia grosso

L’assemblea parlamentare della Nato approva all’unanimità una relazione clamorosa che mette sotto processo le primavere arabe e riconosce che  i flussi migratori sono potenziali veicoli di terrorismo. Dettagli e scenari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi