Condannato l'omicida di Jo Cox

Thomas Mair aveva ucciso la parlamentare laburista il 16 giugno scorso

 

Condannato l'omicida di Jo Cox

Jo Cox (foto LaPresse)

Thomas Mair è stato riconosciuto colpevole per l’omicidio di Jo Cox, la parlamentare laburista, madre di due bambini, freddata e pugnalata a morte nel West Yorkshire il 16 giugno, una settimana prima del referendum sulla Brexit. L’uomo di 53 anni, riferisce la Bbc, non ha mostrato alcuna reazione ed è rimasto impassibile alla lettura del verdetto. Thomas Mair è stato giudicato colpevole anche per aver ferito Bernard Kenny, il pensionato di 78 anni che ha cercato di salvare Jo Cox.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi