Dalla mente reazionaria alla sinistra al caviale, i libri che spiegano Trump

Nell’elezione più imprevista della storia recente è cresciuta una vastissima letteratura che spiega radici, substrato e tratti cifrati del trumpismo.
Dalla mente reazionaria alla sinistra al caviale, i libri che spiegano Trump

Donald Trump (foto LaPresse)

New York. “Non avevamo capito niente del nostro paese” è il mantra degli intellettuali che ancora non riescono a darsi ragione della vittoria di Donald Trump, quelli che ora stanno digerendo le caratteristiche della sua coalizione elettorale, scoprendo con sconcerto che è più vasta e composita dell’America bianca, sdentata e retrograda che si aspettavano. Uno dei molti paradossi della vicenda elettorale è che gli ambienti degli intellettuali e giornalisti che ora si pentono e dolgono durante la campagna elettorale hanno speso...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, REGISTRATI e scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi