Debunking pensionistico

Debunking pensionistico

Quante false notizie sulla vessazione dei pensionati italiani, che se la cavano

Sopprimere la riforma Fornero delle pensioni”. Arrivano le elezioni e riecco Maurizio Landini: appena mollata la segreteria della Fiom, anziché occuparsi dell’industria che ha ripreso a tirare, Landini si butta sul grande classico delle pensioni, in buona compagnia: dal fronte sovranista Lega-Fratelli d’Italia-M5s, alla gauche di Mdp. Mentre pare uscito dalla manovra 2018 il blocco dell’innalzamento di cinque mesi dell’età pensionabile chiesto da Susanna Camusso. Costerebbe 14 miliardi l’anno fino al 2021, e da lì a salire. Eppure se c’è...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.