Il debito inizia a scendere

L’Eurostat segnala un’inversione di tendenza. Un’altra, piccola, buona notizia

Il debito inizia a scendere

Foto LaPresse

Dall’economia continuano ad arrivare notizie non travolgenti ma comunque incoraggianti. Nei giorni scorsi la Banca d’Italia aveva rivisto al rialzo le stime di crescita del pil, indicando un più 1,4 per cento per il 2017 (rispetto al precedente 0,9 per cento di gennaio) e un aumento dell’1,3 per cento nel 2018 e dell’1,2 per cento per il 2019, anno in cui l’Italia dovrebbe, finalmente, recuperare interamente il terreno perduto con la crisi del debito sovrano del 2011. Ci sono paesi...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, REGISTRATI e scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi