Non solo Aru: l’Italia è in maglia gialla anche per industria ed export

Guardare bene i dati: almeno i trimestri o, meglio ancora, l’evoluzione di quelli cumulati degli ultimi dodici mesi

Non solo Aru: l’Italia è in maglia gialla anche per industria ed export

Foto LaPresse

Negli ultimi giorni i dati di Istat ed Eurostat hanno mostrato segnali inequivocabili di ulteriore rafforzamento dell’economia italiana. Come il bravissimo Fabio Aru, abbiamo preso la maglia gialla anche nella competizione industriale e commerciale con i grandi paesi europei. Naturalmente sia il Tour de France sia il 2017 sono ancora entrambi lunghi e incerti. Ma per intanto godiamoci questi primati, che sono meritati.   A maggio la produzione industriale italiana è aumentata a parità di giorni lavorativi del 2,8 per...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, REGISTRATI e scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi