Il fondatore della Casaleggio & C. contro la democrazia diretta

La deriva referendaria è un guaio per l’economia. Intervista a Sassoon sul rapporto Harvard Business Review

Alberto Brambilla

Email:

brambilla@ilfoglio.it

Il fondatore della Casaleggio & C. contro la democrazia diretta

(foto LaPresse)

Roma. Tredici anni sono un istante nella storia plurimillenaria del pianeta e dell’umanità. Eppure è in questi anni di drammatici mutamenti in cui il mondo si sta leccando le ferite di una crisi economica epocale durante la quale, paradossalmente, viene percorso da poderosi stimoli tecnologici che promettono di trasformare le abitudini della moltitudine dei suoi abitanti. Con lo scopo di decifrare le tendenze generali di questo cambiamento in fieri la Harvard Business Review Italia (Hbr) insieme all’associazione The Ruling Companies,...

Registrati per continuare a leggere

La registrazione è gratuita e
consente la lettura
degli articoli
in esclusiva del Foglio
per una settimana.

Se sei già abbonato, ACCEDI.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi