Il quotidiano conservatore Faz sostiene il tandem Renzi-Merkel

Editoriale del giornale tedesco dopo il vertice tra il presidente del Consiglio italiano e la cancelliera tedesca. “Nonostante tutte le differenze in materia di garanzia europea sui depositi o di disciplina di bilancio, Merkel e Renzi sono uniti dalla volontà di impedire il crollo dell'Unione europea e uno scenario di macerie”.
Il quotidiano conservatore Faz sostiene il tandem Renzi-Merkel

Matteo Renzi e Angela Merkel (foto LaPresse)

In un editoriale apparso ieri sulla Frankfurter Allgemeine Zeitung e intitolare “Evitare le rovine con Renzi”, Klaus-Dieter Frankenberger, da trent'anni penna del quotidiano conservatore, raccoglie l'invito del Presidente del Consiglio italiano, Matteo Renzi, che, qualche giorno fa, prima del vertice a Berlino con la Cancelliera Angela Merkel, aveva lanciato la proposta di spezzare il tradizionale tandem franco-tedesco alla guida dell'Europa, allargandolo all'Italia.

 

Secondo Frankenberger, in un momento in cui la sopravvivenza dell'Unione è minacciata dalla crisi dei rifugiati e da quella della moneta unica, occorre che la Cancelliera tedesca faccia quadrato con le altre forze moderate e progressiste al governo in giro per l'Europa. Ora che l'Italia non è più governata da Silvio Berlusconi, ma “dal socialdemocratico Renzi” (sic) può tornare ad essere presa sul serio, così Frankenberger, che poi precisa: “Nonostante tutte le differenze in materia di garanzia europea sui depositi o di disciplina di bilancio, Merkel e Renzi sono uniti dalla volontà di impedire il crollo dell'Unione europea e uno scenario di macerie”.

 

[**Video_box_2**]In particolare, la necessità di assicurare un efficace contrafforte all'avanzata dei partiti populisti di sinistra (in Grecia e Portogallo) e di destra (nel nord Europa) deve spingere Angela Merkel, François Hollande e Matteo Renzi a mettere da parte le divergenze e a evitare gli attacchi reciproci, altrimenti «l'Europa farà la fine dei Maya», conclude Frankenberger riprendendo la metafora usata da Renzi durante la conferenza stampa di Berlino.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi