Monti spiega al Foglio il compromesso possibile tra Europa e Grecia

Intervistato sul Foglio, l’ex presidente del Consiglio sostiene che la trattativa tra Europa e Grecia è destinata a concludersi in modo positivo. Anticipazione. Domani l’integrale della chiacchierata tra Mario Monti e Claudio Cerasa.
Monti spiega al Foglio il compromesso possibile tra Europa e Grecia

Mario Monti (LaPresse)

Intervistato sul Foglio, l’ex presidente del Consiglio sostiene che la trattativa tra Europa e Grecia è destinata a concludersi in modo positivo. Anticipazione.

 

“Credo che una soluzione sia possibile e sono convinto che si riuscirà a costruire un compromesso che possa evitare l’uscita della Grecia dall’Eurozona,  forse rimandando alcune scadenze del debito e riducendone un poco il costo in cambio di un accordo che però non potrà essere molto più leggero di  quello che il governo Tsipras si è rifiutato di firmare”.

 

“La vittoria del no, pur avendo rafforzato  Tsipras sul piano interno, non l'ha affatto rafforzato nel negoziato con  l’Europa. Questa sarà probabilmente più  dura e rigorosa, non solo per evitare che appaia premiato chi ha violato i principi di lealtà e collaborazione tra partners, pur nelle divergenze di interessi, ma anche per evitare che il modello greco possa essere esportato".

 

Domani l’integrale della chiacchierata tra Mario Monti e Claudio Cerasa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi