La svolta di Theresa May, le origini di Città del Messico e la scuola del futuro. Di cosa parlare stasera a cena

In esclusiva per noi Marco Alfieri seleziona e propone letture, spunti e idee per sapere quello che succede nel mondo.

La svolta di Theresa May, le origini di Città del Messico e la scuola del futuro. Di cosa parlare stasera a cena

Frase del giorno

“Scottata dalla tragedia #Cardiff la sindaco Appendino non vuole il G7 a Torino, come la Raggi ha detto no alle olimpiadi. Piccolo Mondo Antico…”

Gianni Riotta

  


 

Stato dell’Unione

  

Le concessioni di Theresa sulla Brexit. A Firenze May fa tre passi importanti verso l’Europa. Sulla “creatività”, invece, si vedrà...

  

Ai confini dell'irrealtà. L’istinto romantico fa stare dalla parte dei catalani contro il governo spagnolo, la ragione chiede: “Ne vale la pena?”

 

La guida del Nyt alle elezioni tedesche di domenica (tutto quel che serve sapere); il ruolo dei piccoli partiti nel voto in Germania; e cosa possiamo aspettarci davvero dall’Europa dopo le elezioni tedesche (tra realtà e illusioni).

 

Da oggi è in vigore il Ceta, l’accordo di libero scambio tra Europa e Canada. Le misure principali, messe in fila da Repubblica.

 

E poi l'esplosione del Front national in Francia. Philippot ha lasciato Marine Le Pen, dopo aver contribuito a trasformare il Fn. Quale futuro politico si prospetta per lui e che ne sarà del partito senza il suo artefice principale?

 

Altri mondi

 

La terra trema. Le origini urbanistiche di Mexico City e perché, i terremoti che si scatenano su quel territorio, sono così potenti.

America oggi. Scrive Foreign Policy che, sui temi di politica estera, questo di Trump è il (quasi) primo anno alla Casa Bianca peggiore di sempre per un presidente Usa! E poi le ultime rivelazioni sul caso Russiagate, messe in fila dal New Yorker.

Sabbie arabe. In che modo l’attivismo francese in Libia sta peggiorando la situazione nel martoriato paese nordafricano. Nel frattempo anche l’Iran coglie l’occasione per armarsi. “Che vi piaccia o no rafforzeremo le nostre capacità militari che sono necessarie per la deterrenza. Rafforzeremo non solo i nostri missili, ma anche le forze aeree, di terra e di mare…”, preannuncia il presidente Rohani.

Il grande esodo. I rohinghya non possono fermarsi. Un fotografo di Associated Press ha raccontato le cose impressionanti che ha visto seguendo le persone che stanno scappando dal Myanmar (via Il Post).

Trashistan. La repubblica galleggiante della spazzatura nei nostri oceani ha ormai raggiunto la dimensione della Francia, tanto che qualcuno vorrebbe riconoscerla come nazione indipendente…

 

Fai girare l’economia

  

Vedrete, la prossima crisi finanziaria partirà da Silicon Valley! Il perchè lo spiega Bloomberg (c’entra il passaggio da Wall Street al FinTech)…

 

In che modo la Corea del Nord aggira le sanzioni economiche applicate al suo regime (con buona pace di Usa, Europa e Cina).

  

La ricetta Merkelomics: nell’Europa centro-orientale la Germania ha la sua "Cina interna" per produrre low cost. 

 

Cosa ci dice il piano di salvataggio della banca russa B&N (il secondo bailout nel giro di un mese) sullo stato scricchiolante del sistema finanziario privato di Mosca.

 

Perché la rivoluzione dell’auto elettrica potrebbe creare la più grossa disruption economica dai tempi dell’iPhone (2007).

 

Personaggi

  

Tra hackeraggi russi e pubblicità, la vera campagna che ha intrapreso Mister Facebook, Mark Zuckerberg (che non punterebbe alla Casa Bianca).

 

I manager italiani della moda che tutti ci invidiano. D’accordo Marco Bizzarri di Gucci, ma che dire di Fendi e Pietro Beccari?

 

Mappa del giorno

 


 

La classifica europea del reddito (via Corriere)…

  

 


  

Argomenti di dibattito

 

Terra incognita/1. L’impatto che i profondi cambiamenti in Arabia Saudita potrebbero avere su tutto il Medio Oriente (via Internazionale).

Terra incognita/2. Molti speravano che Trump, da presidente, si sarebbe moderato. Ma ciò non è avvenuto. E quindi dove ci porterà questa situazione? Ce lo spiega Paul Valéry.

Conosci il nemico. Come fanno i network jihadisti a reclutare nuovi militanti, spiegato bene attraverso centinaia di interviste.  

Benvenuti tra i banchi. Oracle e la scuola del futuro, nell’analisi dell’Ft.

 

Ossessioni

  

38° parallelo. Intanto Pyongyang minaccia di testare la bomba H nel Pacifico. Trump: “Kim è chiaramente pazzo”…

Motori spenti. Niente licenza per Uber a Londra. Bloccate 40 mila auto e altrettanti autisti per i bassi standard di sicurezza offerti ai clienti del servizio (ovviamente l’azienda farà appello contro la decisione dell’autorità inglese).

Nel continente nero. Il ruolo segreto degli Usa nel tremendo genocidio del Ruanda. Correva l’anno 1994.

 

Mettetevi comodi

  

Giochi di guerra. Lungo i confini dei Paesi Baltici dove la Russia di Putin cerca di destabilizzare la compattezza europea e allontanare l’America dai suoi alleati.

Botteghino. Dietro le quinte di Blade Runner 2049. Regista, scenografi e producer ci hanno mostrato come è stato creato quel mondo selvaggio e futuristico.

L’estate sta finendo. Estonia, Giappone, Cina, Colombia, Iran, Italia e via elencando. Come le famiglie di mezzo mondo hanno trascorso le loro vacanze estive, adesso che l’estate è praticamente terminata.

Campioni in erba. Le squadre di calcio più giovani d’Europa. Sono soprattutto club francesi e tedeschi, ma per l'Italia c'è il Milan.

  

Accadde oggi

 


  

Nel 1965 in queste ore finiva il conflitto tra India e Pakistan, meglio noto come seconda guerra del Kashmir…

 


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi