La morte dello stragista di Barcellona, le mire cinesi su Fca e la Bundesliga. Di cosa parlare stasera a cena

In esclusiva per noi Marco Alfieri seleziona e propone letture, spunti e idee per sapere quello che succede nel mondo.

La morte dello stragista di Barcellona, le mire cinesi su Fca e la Bundesliga. Di cosa parlare stasera a cena

Foto LaPresse

Frase del giorno

 

“Fusaro: ‘Mai una volta che l'ira delirante dei terroristi si abbatta nei luoghi della finanza’. Mai sentito parlare dell'11 settembre?...”

Alberto Mingardi

 


 

Jihad quotidiana

 

E’ stato ucciso l'attentatore di Barcellona. Younes Abouyaaquoub guidava il furgone che giovedì scorso ha provocato 15 morti sulla Rambla. Il terrorista è stato abbattuto dalle forze speciali spagnole.

 

La vastità della trama terrorista di Barcellona che comincia ad emergere, nell’analisi del Nyt, e il ruolo delle moschee nel proselitismo jihadista, nell’analisi di Maurizio Molinari.

 

Perché l'Italia non è al riparo. Il nostro paese è stato e sarà ancora un obiettivo dello Stato islamico. Sei motivi dettagliati per cui le teorie su un presunto accordo fra i servizi segreti italiani e i terroristi non reggono.

 

Il ministro dell’Interno libanese, Nouhad al Mashnouq, ha detto che i servizi di Intelligence di Beirut, in collaborazione con le autorità australiane, hanno sventato un attentato per fare esplodere in volo un aereo della Emirates, diretto dall’Australia ad Abu Dhabi, con l’utilizzo di una barbie.

  

Altri mondi

 

America oggi. Assediato dalla crisi nel suo staff alla Casa Bianca e dal caos dopo Charlottesville, Trump rilancia la riforma fiscale e prova a cambiare strategia in Afghanistan per recuperare consensi tra i repubblicani. E in che modo i fatti in Virginia stanno erodendo la fiducia degli americani nel loro presidente.

Sabbie arabe. Così Iraq e Arabia Saudita forgiano una nuova alleanza sul petrolio. Sciolta dalla morsa dello Stato islamico, Baghdad torna a muoversi all'Opec.

Stato dell’Unione. In che modo Italia, Francia e Germania stanno cercando di potenziare il ruolo di Bruxelles per fronteggiare i takeover ostili di Pechino. E quel che potrebbe dire Mario Draghi nel fine settimana a Jackson Hole, riguardo al futuro del Quantitative easing.

La chiesa di Francesco. Così il Papa vuole aprire le porte dell'Europa. Sì allo ius soli e ai corridoi umanitari, no alle espulsioni collettive e arbitrarie. E' il contenuto del messaggio di Francesco per la Giornata mondiale del Migrante e del Rifugiato.

38° parallelo. In che modo le esercitazioni militari congiunte Usa-Corea del Sud rischiano di rinfocolare le minacce nucleare di Kim Jong-un.

  

Fai girare l’economia

 

Sostituire i vecchi lavori dell’industria del carbone con tech jobs? Sembra sia possibile, almeno nel Kentucky…

 

In che modo l’evento dell’eclissi totale di sole di stasera negli Usa è anche il primo vero test sulla tenuta delle nuove tecnologie a energia solare.

 

Perché l’impatto immediato di una guerra commerciale Washington-Pechino potrebbe essere molto ma molto negativo anzitutto per la Cina.

 

Total ha comprato la divisione Oil & Gas del colosso danese dello shipping Maersk. Si tratta della più grande acquisizione del gruppo francese dal 1999.  

  

Personaggi

 

Ascesa e declino di Steve Bannon, l’ideologo del trumpismo che The Donald ha appena licenziato.

 

Il ruolo straordinario di Jerry Lewis nell’influenzare e formare intere generazioni di comici e showman.

 


  

Mappa del giorno

 

Anche nella produzione di energia elettrica il gas naturale sta cominciando a scalzare il carbone. Bene così…

 


   

Argomenti di dibattito

 

Isis 3.0. Come contrastare il gruppo terrorista Stato islamico dopo gli attentati in Catalogna, secondo Foreign Affairs. E cosa ancora non sappiamo dei foreign fighters dell’Isis (specie quando tornano a casa)…

Poliziotto digitale. Le regole, la privacy, il controllo: il difficile rapporto fra Europa e internet…

Il grande gioco della Jeep. I cinesi su Fiat Chrysler. Difficile, a meno che Trump non faccia un patto con la Corea via Xi e Marchionne.

Ballando con le stelle. Perché “Dirty Dancing” ci è rimasto appiccicato. Uscì trent'anni fa e non lo abbiamo mai messo in un angolo (via Il Post).

  

Ossessioni

 

Uovo marcio. Uova al fipronil, il Ministero della Salute: trovati due campioni positivi. Stay Tuned!

Fatica sprecata? Forse i cibi dolci fanno ingrassare anche quando non contengono calorie. Secondo un nuovo studio se l’apporto calorico del cibo non corrisponde alla dolcezza percepita il nostro corpo va in confusione.

Post verità. Ma quali social network, il futuro delle fake news passa dalle app di messaggistica istantanea come WhatsApp (via #NightReview).

  

Mettetevi comodi

 

Cose turche. La “longa manus” erdoganiana che sta rendendo la vita difficile ai gulenisti all’estero (sospettati di aver orchestrato il golpe fallito contro il presidente turco).

Il Cartello. Vice news è entrato a Parco Verde (Caivano), il ghetto più inaccessibile e violento d'Italia.

Truman Show. Pyongyang, una città in controluce e inafferrabile. Dove si ha la sensazione di essersi mossi dentro uno spazio in cui è difficile distinguere ciò che è reale e ciò che non lo è.

Il modello tedesco. In Bundesliga si spende poco e in modo mirato: anche il calciomercato è diventato un ingranaggio prezioso nella macchina virtuosa della Germania.

 


  

Se ne sono andati

 

Ci ha lasciato oggi, a 86 anni, il giurista Guido Rossi. E' stato presidente Consob e Telecom, senatore e commissario Figc.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi