Il vertice sui migranti, le tensioni sul climate change e il vino di Amazon. Di cosa parlare stasera a cena

In esclusiva per noi Marco Alfieri seleziona e propone letture, spunti e idee per sapere quello che succede nel mondo.

Il vertice sui migranti, le tensioni sul climate change e il vino di Amazon. Di cosa parlare stasera a cena

Frase del giorno

“Rendete più difficili gli ingressi in Ue dei migranti…”

Bill Gates

 


  

Stato dell’Unione

Via al vertice sui migranti a Tallinn, anche la Germania boccia la proposta italiana. Oltre a Francia e Spagna contrari ad aprire i porti anche Olanda e Belgio. Il commissario Ue Avramopoulos: «Non cambieremo la missione di salvataggi come chiede Roma».

 

Angela Merkel e il “trio machista”. Se il G-20 ad Amburgo dovesse trasformarsi in un mezzo flop per la cancelliera tedesca, citofonare Trump-Putin-Erdogan.

 

Così Ue e Giappone si candidano a leader della globalizzazione. Il patto tra Tokyo e l’Unione europea è un gran passo contro il neoprotezionismo (no, non arriverà la carne di balena) e dimostra che l’Ue sta resistendo alla chiusura meglio di tanti altri.

 

Intanto in Polonia i pensieri di Trump sono rivolti a Russia e Corea del Nord e al destino, anzi alla sopravvivenza dell’Occidente. Il presidente americano ammette che "Mosca potrebbe aver interferito nelle presidenziali 2016", e rispolvera la funzione della NATO. E sull’ultimo test missilistico di Pyongyang dice: "E' infame e pericoloso e dovremo occuparcene".

 

Invece sull’euro il Front National si gioca il suo rilancio politico. Perché il partito di Marine Le Pen sta rivedendo le sue posizioni più estreme e cosa c'è dietro lo scontro tra sovranisti e identitari.

  

Altri mondi

38° parallelo. Comunque la Corea del Nord non ha solo la bomba nucleare. Il regime nordcoreano potrebbe rispondere a un attacco anche solo con la sua artiglieria, e farebbe danni enormi alla Corea del Sud.

America oggi. Tutti i timori degli alti diplomatici Usa in vista dell’incontro al vertice Trump-Putin, messi in fila da Bloomberg. In ogni caso ad Amburgo il vero fronte di tensione (Trump contro tutti) sarà quello sul climate change.

Origine del mondo. Scoperta al Cern la particella Xi: potrebbe spiegare che cosa tiene unita la materia.

Le rotte del gas. Piaccia o meno, la Germania è parecchio dipendente dal gas russo. E poi come il Qatar sta usando questa fonte di energia per uscire dall’isolamento imposto dagli altri paesi arabi.

Fai girare l’economia. La mega commessa aeronautica (22 miliardi di dollari) vinta in Cina dal colosso Airbus.

  

Sabbie arabe

Mosul quasi liberata, nelle foto di Felipe Dana. L’apprezzato e premiato fotografo di AP racconta la città irachena prima controllata dall'ISIS, man mano che si sposta il fronte di guerra (via Il Post).

 

La verità è che la sconfitta dell’Isis non porterà la pace in Siria e Iraq, purtroppo...

 

In che modo i dossier energetici e le materie prime sono diventate un fattore chiave della politica estera russa in Medio Oriente.  

 

Va detto che la Turchia si sta prendendo cura dei tanti migranti (specie siriani) che ha accolto. Il problema è che non riesce ad integrarli (qui la lista dei paesi che ospitano più profughi al mondo).

 


  

Mappa del giorno

La classifica dei colossi farmaceutici globali, con qualche sorpresa…

 

 


 

Personaggi

Cosa significa l’imbarazzante vicenda del miliardario espatriato Guo Wengui per il futuro del partito comunista cinese.

 

C’è vita dopo Vogue? Licenziata dal magazine, Lucinda Chambers si toglie i sassolini dalle scarpe in una lettera aperta, che racconta molto su cosa non va nel sistema moda.

 

I piloti di droni che sorvegliano le montagne italiane, per prevenire i danni dei disastri naturali.

   

Argomenti di dibattito

Grandi della terra. Perché il G-20 che si apre domani ad Amburgo sarà inutile. Ma è un format che resta indispensabile…

Il futuro della mobilità. Audi, Tesla, Volvo e compagnia. I problemi insiti nella transizione delle aziende automotive verso la nuova frontiera delle auto senza conducente.

Imparare è divertirsi. Einstein lo aveva intuito. E le successive ricerche sull’apprendimento lo hanno dimostrato.

Botteghino. Il problema di Hollywood è che sta sfornando troppi film di qualità scadente, non tanto i tanti sequel che produce. Come la mettiamo?

 

Ossessioni

Sette note. Imparare a suonare la chitarra attraverso corsi online, fatti apposta per l’età degli smartphone e della grande distrazione digitale.

Che tempo fa. Occhio perché un enorme iceberg grande quanto il Delaware rischia di staccarsi dal Polo.

Incredibile amisci! Per non farsi mancare nulla, Amazon si sta mettendo a produrre anche etichette di vini.

 

Mettetevi comodi

Nel continente nero. La crisi nera delle gloriose miniere sudafricane, nel racconto dell’Economist.

Quando meno te lo aspetti. Dentro la fantasmagorica industria pakistana dei “sex toy”. Chi l’avrebbe detto, eh…?

Qualità della vita. Sembra ci siano nuovi modi efficaci per combattere l’asma, una patologia che colpisce tantissima gente e costa un sacco di soldi ai sistemi sanitari nazionali.

Metronomo. Sembra che in questa sessione di calciomercato, tutti vogliano (per motivi diversi) un centrocampista (via Rivista Undici).

  


 

Accadde oggi

 

Nel 1785 oggi il dollaro veniva scelto all’unanimità come valuta degli Stati Uniti d’America…

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi