I viaggi pericolosi del kamikaze di Manchester, Trump & Francesco e i droni. Di cosa parlare stasera a cena

In esclusiva per noi Marco Alfieri seleziona e propone letture, spunti e idee per sapere quello che succede nel mondo.

I viaggi pericolosi del kamikaze di Manchester, Trump & Francesco e i droni. Di cosa parlare stasera a cena

Frase del giorno


“Il 15% dei pensionati greci ha meno di 60 anni. Metà meno di 55 anni. Continuiamo a chiamarla austerità…?”

David Carretta


 

Jihad quotidiana

 

Occhio perché l’attentatore di Manchester “potrebbe non aver agito da solo.” Ci sono stati altri tre arresti. Intanto Theresa May alza il livello d’allerta antiterrorismo a critico (c’è la possibilità di nuovi attentati imminenti) e si indaga sull’ultimo viaggio in Libia (e in Siria) di Salman Abedi.

 

Sì, probabilmente il target del kamikaze jihadista di Manchester erano proprio donne e ragazzine!

 

Come i tragici fatti di Manchester impatteranno sull’imminente voto in Gran Bretagna (perché impatteranno).

 

Intanto nelle Filippine lo Stato islamico tenta di conquistare una città. A Marawi, nel sud del paese, il gruppo islamista Maute combatte contro le forze speciali. Il governo avverte: "Restate chiusi in casa".

 

Stato dell’Unione

 

L’Europa lancia una charme offensive su Trump, con poche speranze. Domani il presidente americano sarà a Bruxelles per il primo incontro con le istituzioni. Normalizzazione e Russia sul tavolo.

 

E soprattutto: può essere ancora una volta la deterrenza la miglior risposta della NATO alle crescenti minacce russe? Se lo chiede lo Spiegel, interessante.

 

In che modo i nazionalisti macedoni rischiano di portare il paese alla rovina.

 

I fondi destinati a combattere la povertà, invece, vengono usati in Africa per controllare i migranti. Il Trust Fund creato dalla Commissione fuori dal controllo del Parlamento europeo è costituito per il 95% da denaro per lo sviluppo ma servirà anche a blindare i confini (oggi purtroppo ci sono stati altri cadaveri nel mediterraneo).

 

Altri mondi

  

America oggi. Donald Trump e Papa Francesco, due leader che s’incontrano in Vaticano ma non si prendono affatto (hanno parlato anche di questo, ad esempio). E in che modo il piano obamiano per l’energia pulita, cassato a Washington, potrebbe rinascere nei singoli stati Usa.

Ombre cinesi. Per la cronaca, Moody’s ha tagliato per la prima volta in 25 anni il rating sul debito cinese. E Pechino s’incazza…

Nuove (vecchie) empatie. Il ritorno portentoso dei Podcast come forma di neo talk radio. Della serie, non si butta via niente…

Dove passano le merci. I buoni dati del commercio internazionale nel primo trimestre 2017 suggeriscono che quest’anno l’economia mondiale chiuderà in forte crescita.

 

Mappa del giorno

 


  

I posti di lavoro creati nella vasta filiera delle energie rinnovabili, nel corso del 2016…

 


 

Personaggi

  

Chi è Gualtiero Bassetti, il nuovo presidente dei vescovi italiani. Il successore di Angelo Bagnasco alla guida della CEI ha 75 anni, è il vescovo di Perugia e viene descritto come un po' diverso dai suoi predecessori (via Il Post).

 

Intervista all’artista islandese Björk per parlare del suo nuovo libro, del suo progetto VR e del peso della vita privata.

 

Milner, l’amico di Putin mito della Silicon Valley. Arriva da Mosca nel 2007, investe in Facebook e nelle aziende digitali di successo. E diventa uno dei miliardari più noti della Valle, accettato nei circoli più esclusivi.

 

Argomenti di dibattito

  

Il destino dell’Occidente. La società occidentale ha creato un progresso senza precedenti, eppure non crediamo più nei valori che lo hanno reso possibile. Il nuovo saggio dell’ex direttore dell’Economist, Bill Emmott, sulla più grande idea politica della storia.

La tocco piano. Secondo Martin Wolf Donald Trump e Theresa May hanno letteralmente seppellito l’eredità di Reagan e Thatcher su mercato aperti e libero commercio!

Sabbie arabe. Ha senso parlare di “mondo musulmano”? E di musulmani moderati? Non molto, sono espressioni superficiali che mescolano e distorcono cose molto diverse tra loro.

E se domani… Ah, non rimandate mai a domani quello che potete fare oggi, soprattutto se a trattenervi è la speranza di farlo meglio.

Da dove riparte il Milan. Dall’Europa ritrovata dopo tre anni di assenza, innanzitutto, più Montella e i punti fermi: perché guardare al futuro dei rossoneri con più serenità.

 

Ossessioni

  

Gioco a perdere. Il colosso dello sport televisivo Usa ESPN e i tanti che cominciano a pregustarsi il suo declino, dopo 40 anni di onorato servizio…

Nel continente nero. Il servizio discount di Uber, in Kenya, che minaccia gli autisti stessi di Uber…

In via di estinzione? Aiuto, nel mondo sta finendo la sabbia. E questo è un bel problema!

 

Mettetevi comodi

 

Dall’alto al basso. Dall’archeologia all’agricoltura, come l’uso dei droni sta cambiando le nostre vite lavorative.

Big One. Vivere ai piedi di un pericoloso vulcano, in Ecuador, temendo la grande eruzione…

Cuori agitati. Ricchi, colti, urbanizzati e solitari. La classe emergente indiana alla ricerca dell’amore, e degli affetti…

La vita è un gioco. La resistenza tedesca è il perno attorno a cui ruota il gioco di strategia Through the Darkest of Times, ambientato nella Germania hitleriana tra il 1933 e il 1945 ma concepito avendo in mente questi anni di “populismi”.

 

Accadde oggi

 


  

Nel 1915 oggi, l’Italia entrava in guerra a fianco di Francia, Gran Bretagna e Russia…

 


 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi