Il futuro dell'Europa, l'espansione di Netflix e il modello scandinavo. Di cosa parlare stasera a cena

In esclusiva per noi Marco Alfieri seleziona e propone letture, spunti e idee per sapere quello che succede nel mondo.

Il futuro dell'Europa, l'espansione di Netflix e il modello scandinavo. Di cosa parlare stasera a cena

Frase del giorno

 

“Il Segretario al Tesoro di Trump, Steven Mnuchin, dice che l'Intelligenza Artificiale eliminerà posti di lavoro solo tra un secolo. Sbaglia di circa 95 anni…”

Gianni Riotta

 


 

Stato dell’Unione

 

I nuovi arresti compiuti a Londra in relazione all’attentato di Westminster (emergono anche nuovi dettagli) e il lungo “viaggio” del terrorista inglese Khalid Masood da una vita lontana dai riflettori agli attacchi in mondovisione dell’altro giorno.

 

Comunque i lupi solitari non sono soli, bisogna capire dove sono nella rete. Brexit o non Brexit, il Regno Unito sarà nel mirino del terrore. Le priorità dell’antiterrorismo e come si studiano i legami tra terroristi e le loro armi.

 

Il presidente Putin ha ricevuto al Cremlino Marine Le Pen. La leader del Front National la tocca piano: “se vinco le elezioni riconosceremo la Crimea e toglieremo le sanzioni…”. E poi il senso del presidente russo per il populismo, secondo Anna Zafesova.

 

Cinque scenari sul futuro dell’Europa, secondo Politico. Alla vigilia del vertice di Roma sui sessant’anni del trattati.

 

Intanto Mario Draghi rinvia a dopo le elezioni tedesche il piano sui mini-Eurobond.

  

Altri mondi

 

America oggi. La bagarre in corso dentro il partito repubblicano sulla nuova legge sanitaria voluta dalla Casa Bianca per rottamare Obamacare; la visita di Paul Ryan a Trump per dirgli che non ci sono i voti per farla passare al Congresso; e la visione cinese di una nuova manifattura: in America.

A volte ritornano. Ricordate la Cecenia? Sei militari russi sono stati uccisi in un attacco alla base militare nel distretto di Naursky: uccisi anche gli assalitori, ci sono molti feriti.

Il secolo asiatico. Per la cronaca, 5 delle 6 città più care al mondo si trovano (ormai) in Asia.

Impara l’arte. Google ha deciso di aprire un “training campus” per studenti provenienti dalla Howard University. Obbiettivo: formare giovani programmatori di colore, visto che in Silicon Valley sono merce rara (non senza polemiche).

  

Fai girare l’economia

 

La società TransCanada ha ottenuto il permesso dell’amministrazione Trump per la costruzione dell’oleodotto Keystone Xl. L’opera, che ha diviso l’opinione pubblica Usa, era stata bloccata tramite veto dall’ex presidente Barack Obama il 7 novembre 2015 (via Internazionale).

 

C’era una volta il legame speciale tra le grandi banche basate a Londra e il governo UK. Resisterà dopo la Brexit?

 

Netflix senza confini. I piani della società californiana per il dominio globale nel servizio di programmi via streaming.

 

Molto semplice: sono i droni di nuova generazione il futuro dell’agricoltura (e degli agricoltori).

 


 

Mappa del giorno

 

La classifica dei costi sanitari nel mondo…

 


 

Personaggi

 

Joseph Pulitzer, l’uomo che ha cambiato l’informazione. Puntando sulla cronaca accurata della realtà. Ma anche sul sensazionalismo…

 

Uno dei più grandi talenti calcistici al mondo si accende solo a intermittenza: cosa ha frenato la carriera di Javier Pastore, fino alla mancata affermazione al Psg.

 

Argomenti di dibattito

 

Jihad quotidiana. Perché il fascino radicale dell’idea dell’Isis è destinato a sopravvivere al califfato e alla ritirata territoriale dello Stato islamico in Siria e Iraq.

Elogio della politica. La democrazia ha un costo ed è giusto sostenerlo. Altro che privilegi: fare politica è un lavoro duro e non può essere solo per ricchi.

Siamo tutti latinisti. Perché il ricorso continuo alla lingua classica (“Ho studiato, io...”) è da snob. Se poi si fanno due errori in tre parole, si aggiunge un tratto patetico…

Paradiso in terra? Sicuri che il modello scandinavo sia il migliore dei mondi possibili? Un libro di Michael Booth apre qualche crepa nel mito dei paesi nordici.

 

Ossessioni

 

Malasorte. I refusi casuali nel DNA sono i primi responsabili dei tumori. Almeno secondo un nuovo studio dei ricercatori che nel 2015 fecero molto discutere con la loro ricerca sul cancro e la sfortuna.

Vietato ai minori. Com’è nato il re dell’editoria porno italiana, e quanto si divertivano i redattori de Le Ore a creare titoli in rima baciata.

Tubo inquinato. Il boicottaggio pubblicitario da parte di alcuni grandi brand rischia di essere un guaio serio per YouTube. Non sarà facile porvi rimedio.

 

Mettetevi comodi

 

Made in Alabama. Il prezzo (sociale) salato che sta dietro al rinascimento industriale del settore auto nel sud degli Stati Uniti, nel racconto di Bloomberg.

Corsa contro il tempo. Quelle isole artificiali che potrebbero tenere a galla la Polinesia francese…

Botteghino. “L’operazione nostalgia” decisamente ben riuscita del nuovo film sui mitici Power Rangers.

Pole position. Le squadre e i piloti favoriti, le aspettative intorno alla Ferrari e le altre novità (macchine molto più veloci) sul campionato di Formula 1 che comincia domenica in Australia (via Il Post).

 


 

Accadde oggi

 

Nel 1860 oggi, con il Trattato di Torino, la contea di Nizza e della Savoia veniva ceduta alla Francia…

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi