Terrore a Londra, Trump secondo Franzen e i tatuaggi. Di cosa parlare stasera a cena

In esclusiva per noi Marco Alfieri seleziona e propone letture, spunti e idee per sapere quello che succede nel mondo.

Terrore a Londra,  Trump secondo Franzen e i tatuaggi. Di cosa parlare stasera a cena

Foto LaPresse

Frase del giorno

 

“I Cinque Stelle sono una forza di centro…”

Pierluigi Bersani

 


 

Stato dell’Unione

 

A un anno esatto dagli attacchi di Bruxelles, un’auto ha travolto la folla sul ponte di Westminster, a Londra, per poi schiantarsi contro il cancello del Parlamento. Secondo la ricostruzione della polizia, l’uomo alla guida, descritto dai testimoni di mezza età e dall’aspetto asiatico, vestito di nero, è sceso dal veicolo con un coltello. Ha ferito un agente, tentando di entrare nel Parlamento, ed è poi stato ucciso dalla polizia. Una donna investita è morta, ma il numero delle vittime è destinato a salire.

 

Gli inquirenti seguono la pista del terrorismo e cosa sappiamo finora.

 

Quel che si capisce dell’Ue dall’ultima bozza sul vertice di Roma. Le peripezie dell’ultima bozza della dichiarazione per i sessant’anni dei Trattati di Roma illustrano la distanza tra l’establishment dell’Ue e i neoeuropeisti.

 

Dalla laurea inventata all’alcol, tutte le gaffe di Dijsselbloem: il padre del bail-in.

 

Altri mondi

 

Sabbie arabe. A Raqqa forze speciali curde e americane elitrasportate dietro le linee dell’Isis. Il blitz per prendere la diga di Tabqa a Ovest della città siriana. E cinque miti da sfatare sui rifugiati siriani, messi in fila da Foreign Affairs.

America oggi. Il duro editoriale del Wsj su Donald Trump e la credibilità a rischio di un presidente; dall’Obamacare alla Corte suprema alla Russia, gli effetti collaterali del trumpismo; e poi le conseguenze economiche e turistiche del provvedimento che vieta i dispositivi elettronici sugli aerei provenienti da dieci aeroporti mediorientali e africani.

Quarta sponda. Perché la guerra franco-tedesca nel Sahel è rilevante per l’Italia. Nella sua trattativa per limitare gli sbarchi, Roma deve valutare la forte instabilità della regione in cui si vuole impegnare, e dove gli alleati tedeschi, francesi e americani sono presenti con contingenti militari.

Il cartello. Intanto lo stato messicano di Veracruz è diventato una fossa comune a cielo aperto (via Internazionale).

 

Fai girare l’economia

 

Hermès? Va molto bene. La casa di moda francese ha annunciato gli ottimi risultati del 2016, dovuti soprattutto alle vendite delle sue borse e al buon momento di tutto il settore.

 

Il futuro del Brunello di Montalcino. Accanto alle famiglie storiche, stanno arrivando i magnati stranieri. E si cerca una sintesi tra produzione tradizionale e allargamento del mercato.

 

Calcio da esportazione. Il Bayern Monaco ha deciso di aprire un ufficio in Cina per sviluppare il proprio brand (e trovare nuovi sponsor e investitori) nel grande mercato asiatico.

 

Per la cronaca, il miele della Nuova Zelanda vale oro, non a caso stanno aumentando sensibilmente i furti di arnie.

 


 

Mappa del giorno

 

Il consenso attuale dei candidati alle presidenziali francesi. La partita però è ancora lunga…


 

Personaggi

 

Jonathan Franzen racconta i primi mesi di Donald Trump (e non solo)…

 

In memoria di David Rockefeller, unicorno. Del capitalista per eccellenza si è sempre parlato per opinione o per sentito dire, come del Signore del Denaro e delle Tenebre. Invece…

 

Argomenti di dibattito

 

Sporca guerra. Come sta cambiando il devastante conflitto in Siria e perché i gruppi jihadisti ed estremisti stanno cominciando a usare tattiche diverse, compresi gli attentati suicidi, anche a Damasco (via Il Post).

E’ un mondo difficile. La morte delle competenze e del sapere “esperto” e l’effetto (nefasto) che ha sul nostro modello di democrazia. Ne scrive il Nyt, molto interessante!

Elogio dei vaccini. Chi pretende di essere libero di decidere se vaccinare o meno i propri figli chiede in realtà l’autorizzazione per compiere scelte che danneggiano tutta la società.

Stare al mondo. Il film Manchester by the Sea e la provincia americana.

 

Ossessioni

 

7 chili in 7 giorni. E’ inevitabile che perdere peso produce conseguenze sul nostro umore…

Nel continente nero. Gli sgomberi forzati di interi quartieri per trasformare Lagos, Nigeria, in una moderna megacity.

Volo via. I piani post Brexit delle compagnie aeree basate in UK. Theresa May ha di che preoccuparsi…

 

Mettetevi comodi

 

Nuovo ordine mondiale. La graduale ma inesorabile ritirata dall’Europa della nuova amministrazione Usa, nel racconto dell’Atlantic.

Il fondo del barile. Il racconto di come sta vacillando il ruolo egemonico dell’Arabia Saudita nel campo del petrolio e dell’energia mondiale.

A fior di pelle. La grande storia dimenticata del tatuaggio in Italia, storicamente.

La nuova via della seta. Come funziona il modello con cui la Cina è diventata la principale potenza economica nel calcio.

 


 

Accadde oggi

 

Nel 1457 oggi, Johannes Gutenberg completava la stampa del primo libro: la Bibbia…

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi