L'assalto finale a Raqqa, la calma di Draghi e la tv del futuro. Di cosa parlare stasera a cena

In esclusiva per noi Marco Alfieri seleziona e propone letture, spunti e idee per sapere quello che succede nel mondo.

 

L'assalto finale a Raqqa, la calma di Draghi e la tv del futuro. Di cosa parlare stasera a cena

Foto LaPresse

Frase del giorno

 

“Sul caso Consip Renzi aspetta di vedere la sentenza. E’ sufficientemente giovane da poterselo permettere…”

ElleKappa

 


 

America oggi

 

La Cia e l’Fbi hanno deciso di coordinarsi nell’inchiesta sulla mega fuga di notizie, la cui veridicità non è stata confermata dai responsabili dell’intelligence statunitense. L’obiettivo è capire come Wikileaks sia riuscita a ottenere i documenti trapelati (via Internazionale).

 

In America non c’è una privacy assoluta, dice il capo dell’FBI. In un discorso al Boston College, James Comey ha spiegato che "non c’è qualcosa al di fuori delle capacità di azione del ramo giudiziario".

 

In che modo, a dispetto della retorica di questi mesi, gli immigrati messicani sono sul punto di ridefinire la cultura Usa (almeno in certe città).

 

E perché il nuovo “travel ban” voluto dalla Casa Bianca potrebbe far naufragare la candidatura Usa all’organizzazione dei Mondiali di Calcio 2026.  

  

Altri mondi

 

Sabbie arabe. Fonti dell’esercito Usa raccontano che alcuni leader dell’Isis stanno fuggendo da Raqqa dove arriveranno presto centinaia di marines per lanciare l’assalto finale alla città siriana, capitale del califfato. E poi la prossima, imminente caduta di Mosul, in Iraq, nel racconto dell’Atlantic.

Stato dell’Unione. Donald Tusk ha superato il fuoco amico polacco ed è stato confermato alla guida del Consiglio Europeo. Perchè la stampa inglese è letteralmente ossessionata da Marine Le Pen e in che modo il tema caldo del rimpatrio dei migranti sta diventando uno dei fattori della campagna elettorale in Germania.

Governo della moneta. “La ripresa sta prendendo ritmo” ma la Bce non tocca i tassi, per ora, dice Mario Draghi. E tre modi in cui far saltare l’euro e, alternativamente, tre modi per salvarlo, nell’infografica di Bloomberg.

Passaggio in India. Tra burocrazia e economia. C’è da dire che la strategia del cacciavite, da “micro manager”, del primo ministro Modi in India sta cominciando a dare qualche frutto…

L’origine della specie. Lo studio dei fossili di neandertaliani ha permesso di ricostruire le loro abitudini quotidiane. Ad esempio dalla placca dentale sui denti si è scoperto che i neandertaliani in Belgio, consumavano carne di rinoceronte lanoso e muflone, quelli in Spagna si nutrivano di funghi, pinoli e licheni.

 

Fai girare l’economia

 

Il Regno Unito potrebbe aver truffato l’Ue sulle importazioni dalla Cina. Secondo un’agenzia europea ha consentito per anni – e consente tuttora – che alcuni importatori cinesi dichiarino cifre troppo basse per le proprie merci, per attirare traffico nei porti britannici (via Il Post).

 

Dati alla mano, non esistono due aree al mondo economicamente più integrate e dipendenti di Usa e Ue (a dispetto di quel che dice e/o vorrebbe fare The Donald).

 

Manuale di sopravvivenza per grandi brand al tempo di Trump alla Casa Bianca, stilato da Fast Company.

 

Potrebbe essere HBO Now la tv del futuro. Il colosso statunitense ha lanciato due anni fa il suo servizio streaming. E ora insegue Netflix. Con un modello che si rifà alla tradizione.

 

Smoke-free future! La febbre da startup (vagamente surreale) che sta investendo le nuove strategie di Big Tobacco.

 


Mappa del giorno

 

Ma quanto sono davvero ricchi i miliardari più miliardari…?

 


   

Personaggi

 

Contrordine compagni. Zagrebelsky riscopre l’arte del compromesso. Con Berlusconi. L’ex presidente della Corte costituzionale, da sempre schierato sulla barricata opposta a quella del Cav., apre a un'intesa tra Pd e FI e auspica un ritorno dei "professionisti della politica"…

 

Cinquanta sfumature di Russell Westbrook, il fenomenale campione del basket Nba. Uno dei più grandi atleti al mondo o primadonna che gioca da solo? Forse tutte e due le cose…

 

Argomenti di dibattito

 

Soft power? Cosa racconta del nuovo (dis)ordine mondiale l’espansione della sfera di influenza iraniana in paesi africani dopo mai ce lo aspetteremmo.

Prendere le misure a Wilders. Il voto in Olanda è il primo test europeo dopo la Brexit e Trump. Appunti sul populismo del Pvv e una domanda: non è che l’euroscetticismo è sopravvalutato?

Decide il paziente? Su pressione dei malati di Sla, per la prima volta gli Usa hanno approvato un farmaco del quale non è dimostrata l’efficacia. È giusto così o si rischiano abusi?

Anatomia di una rimonta. Come ha fatto il Barcellona a compiere l'impresa storica di rimontare uno 0-4: l’approccio, gli errori del Psg, gli otto minuti di estasi agonistica.

 

Ossessioni

 

Non è tutto oro. Perché giornalisti e osservatori dovrebbe essere molto ma molto più cauti nel maneggiare i documenti rilasciati da Wikileaks, secondo l’Atlantic.

Sprofondo Italia. E’ crollato un cavalcavia dell’A14 tra Ancona e Loreto. Almeno due vittime. Avanti il prossimo…

Rifarsi una vita. Dieci domande che avete sempre voluto fare ad un chirurgo plastico!

 

Mettetevi comodi

 

La guerra è finita. Un tempo città multiculturale e cosmopolita, oggi Mostar deve fare ancora i conti con le tracce della guerra in Bosnia.

La Russia di cui parliamo. Il fotografo Spencer Platt è a Mosca per raccontarne la vita quotidiana meno conosciuta, tra mercatini, case di riposo e stazioni ferroviarie.

Io, gli inglesi e Dante. Un tour nei luoghi di Dan Brown, e com’è immergersi in un’Italia a misura di straniero, dove il Poeta è una mascotte…

Colonna sonora. Venticinque canzoni che ci raccontano dove sta andando la musica.

 


 

Accadde oggi

 

Nel 1959 oggi debuttava sul mercato la mitica bambola Barbie…

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi