Tensioni nucleari in Asia, Salvini di Russia e la cantera del Barcellona. Di cosa parlare stasera a cena

In esclusiva per noi Marco Alfieri seleziona e propone letture, spunti e idee per sapere quello che succede nel mondo.

Tensioni nucleari in Asia, Salvini di Russia e la cantera del Barcellona. Di cosa parlare stasera a cena

Foto LaPresse

Frase del giorno

 

“Contrordine compagni, ora si porta bene parlare male della tecnologia. Noia…”

Daniele Bellasio

 


 

America oggi

 

I Repubblicani svelano al Congresso il piano che rottama l’Obamacare. La proposta di legge presentata dai deputati taglia i sussidi federali ma preserva il Medicaid per persone a basso reddito.

 

I sette “gruppi” che potrebbero invece impedire la “rottamazione” sanitaria voluta da Trump, messi in fila dal blog di Nate Silver.

 

Sarà pure un “travel ban” 2.0 ma in Medio Oriente lo considerano “anti musulmano” come la sua prima versione!

 

Ah, alcuni documenti sulla Cia diffusi da Wikileaks dimostrerebbero la capacità dell'agenzia di entrare nei sistemi informatici di diverse aziende, come Apple, Microsoft e Samsung. Riparte la giostra delle accuse e dei sospetti...

 

Altri mondi

 

Stato dell’Unione. Per la Corte Ue gli Stati membri non sono obbligati a dare visti umanitari (il Belgio aveva negato l’ingresso ad una famiglia di profughi siriani). L’Ungheria intanto dà il via libera detenzione sistematica per i migranti. La misura di Budapest era stata soppressa nel 2013 per le pressioni dell’Unione europea e dell’alto Commissariato Onu per i rifugiati. Il limbo post voto in Macedonia (occhio ai Balcani). E poi l’accordo “populista” siglato dalla Lega Nord di Salvini con il partito di Putin.

Sabbie arabe. “Alleveremo generazioni di musulmani devoti”, promise il presidente turco Erdogan nel 2012. Cinque anni più tardi, grazie alle sue politiche, quella profezia è già divenuta realtà. E poi le truppe irachene hanno ripreso il controllo degli uffici del governo a Mosul. L’esercito governativo continua ad avanzare e ha occupato un altro ponte che era nelle mani del gruppo Stato islamico (via Internazionale).

La chiesa di Francesco. La grande battaglia vaticana per decidere chi punirà i preti pedofili. Cosa c'è dietro la querelle tra Müller e Marie Collins.

Il grande dittatore. Corea del Nord e Malesia continuano a litigare su Kim Jong-nam. Negli ultimi tre giorni hanno espulso i rispettivi ambasciatori e impedito ai cittadini dell'altro paese di lasciare il territorio nazionale, accusandosi a vicenda.

Kolossal. Per la cronaca, Steven Spielberg, Tom Hanks e Meryl Streep sono al lavoro su un film sui Pentagon papers, la famosa inchiesta sulla strategia Usa in Vietnam pubblicata dal Nyt nel 1971. Lo rivela Variety.

  

Fai girare l’economia

 

La Panda lascerà Pomigliano, dice Sergio Marchionne. Per l’ad di Fca la fabbrica campana è "capace di fare macchine molto più complesse". Nessuna novità sulla possibile intesa con General Motors…

 

L’investimento miliardario del gigante oil&gas ExxonMobil nel golfo del Messico e la fusione tutta inglese tra Standard Life e Aberdeen Asset Management, che darà vita al secondo colosso finanziario europeo del settore.

 

La sfida tra i giganti dell’abbigliamento retail The North Face e Patagonia per “vendere” ai consumatori urbani il brivido della natura selvaggia…

 


 

Mappa del giorno

 

Che i maschi siano meglio delle donne lo pensano ancora in alcuni grandi paesi…

   


 

Personaggi

 

Le donne in politica. Presidenti, premier, leader di partito: catalogo politico delle “ragazze” in ascesa o già al potere…

 

Intervista a Owen Hatherley, autore di Landscapes of Communism che affronta l’eredità dell’architettura sovietica nell’Europa dell'Est: tra fascinazione nostalgica, errori da cui imparare e qualche sporadico successo.

 

Cosa dobbiamo pensare di Ed Sheeran? Il suo ultimo disco “÷” – accolto tiepidamente dai critici – diventerà forse il più venduto dell'anno: lui continua a fare bene cose diversissime, ed è la sua fortuna e il suo problema (via Il Post).

 

Argomenti di dibattito

 

Nuova guerra fredda. La “competition” in Medio Oriente tra Usa e Russia è decisamente tornata. Lo spiega bene Foreign Policy.

Gioco win-win. Come tenerci i robot, perdere il lavoro e diventare finalmente ricchi. Ma poi, sarà possibile?

Da grande. Anche Snapchat è approdato in borsa. Con risultati per ora abbastanza positivi per una società che è lontana dai profitti e la cui quotazione non dà alcun potere decisionale agli azionisti. Le contromosse dei social network più affermati e la concorrenza che arriva dalla Cina.

La Masía si è fermata. Perché il settore giovanile del Barcellona ha smesso di germogliare calciatori capaci di arrivare in prima squadra, dopo i successi di Guardiola.

 

Ossessioni

 

Piatto ricco? Provare a diventare una life coach per capire se serve davvero a qualcosa…

Non è mai troppo tardi. C’è una scuola per nonne in India che cerca di risolvere il problema dell’analfabetismo tardivo.

Arma letale. Gli Stati Uniti hanno cominciato l’installazione del nuovo sistema di difesa anti-missilistico Thaad in Corea del sud. Ovviamente, in chiave anti Pyongyang (e le preoccupazioni cinesi per l’escalation nucleare nel Far East).

 

Mettetevi comodi

 

Jihad quotidiana. Dove andranno i militanti jihadisti dell’Isis quando il Califfato (presto?) tramonterà, nel bel racconto dell’Atlantic.

Pyongyang ci sta fregando. L’ultimo test della Corea del nord mostra un avanzamento del programma missilistico. Ma come fa Kim Jong-un a finanziare la sua personale ossessione? C’entra pure l’Italia…

Dalle parti di Assisi. Sulle tracce dei nuovi frati francescani, nel racconto di Roads&Kingdoms.

L’invenzione della scienza. Breve storia della rivoluzione che ha portato alla nascita della scienza moderna.

 


 

Accadde oggi

 

Nel 1996 oggi veniva formato il primo parlamento palestinese democraticamente eletto…

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi