Terremoto in Centro Italia, i super poteri di Erdogan e le auto volanti. Di cosa parlare stasera a cena

In esclusiva per noi Marco Alfieri seleziona e propone letture, spunti e idee per sapere quello che succede nel mondo.

Terremoto in Centro Italia, i super poteri di Erdogan e le auto volanti. Di cosa parlare stasera a cena

Frase del giorno

 


“Grazie a Ryanair, senza nessun piano industriale di alcun ministro, Bergamo è il terzo aeroporto d’Italia…”

Giuseppe Portonera


 

Fai girare l’economia

  

Gli uomini di Davos e la difesa del “sistema” dall’assalto populista e lo scetticismo del big business sulle reali aperture pro global di Pechino.

 

Dopo le grandi case automobilistiche e colossi come Wal-Mart anche Bayer annuncia investimenti miliardari (e nuovi posti di lavoro) in Usa, in perfetto spirito dei tempi trumpiani.

 

Il modello di Industria 4.0 in casa Adidas potrebbe "rubare" lavoro ai cinesi e riportarlo in Germania, scrive l'Economist (via Marco Valerio Lo Prete).

 

Auto volanti entro il 2020: Airbus supera in un colpo solo Uber e Google.

 

Stato dell’Unione

 

“Voglio, voglio, voglio…”, il Brexit plan di Theresa May secondo lo Spiegel.

  

Nel frattempo il colosso HSBC fa sapere che sposterà mille posti di lavoro da Londra a Parigi…

 

Commercio, sicurezza e migrazione saranno al centro dell’agenda dell’euro parlamento presieduto da Antonio Tajani.

 

"Il problema dell’Europa è l’Europa": Padoan attacca Ue e Bce. Dal Forum di Davos, il ministro dell'Economia dice che "i problemi nascono a Bruxelles e talvolta a Francoforte". Continuando così, avverte, si darà ragione ai populismi…

 

E’ praticamente ufficiale: Marine Le Pen centrerà la propria campagna presidenziale sull’uscita della Francia dall’euro.

 

Altri mondi

  

La terra trema. Nuova raffica di terremoti in Centro Italia, Ingv dice di non aver “mai visto una serie simile”. Paesi distrutti sepolti dalla neve.

America oggi. Scrive Technology Review che non è ancora chiaro che tipo di spazio e attenzione avranno le questioni scientifiche nella nuova amministrazione Trump e poi la dura stroncatura del Wsj alla grazia concessa da Barack Obama a Chelsea Manning: “clemenza figlia del politicamente corretto.”

Sabbie arabe. La Turchia si prepara ad avere un presidente dai poteri illimitati: la riforma costituzionale voluta da Erdogan è ad un passo dal successo. Intanto ci sarebbe l'accordo tra Hamas e Al-Fatah per un governo di unità nazionale. I palestinesi trovano l’intesa a Mosca, si va verso nuove elezioni.

Dalla terra alla luna. Un’azienda della Florida, Moon express, ha annunciato di aver raccolto i 20 milioni di dollari necessari per compiere il primo viaggio di un’azienda privata sulla luna. Nel 2016 l’azienda ha ottenuto l’autorizzazione delle autorità statunitensi per compiere il viaggio (via Internazionale).

Nel continente nero. In Gambia è stato dichiarato lo stato di emergenza. È l'ultimo tentativo del presidente Yahya Jammeh, sconfitto alle ultime elezioni, per non lasciare il potere: migliaia di civili stanno scappando temendo nuove violenze.

Lo dice il Corano. In che modo le severissime regole religiose imposte da Riyad penalizzano l’economia saudita per miliardi di dollari ogni anno.

 

Jihad quotidiana

 

L’esercito iracheno ha annunciato la liberazione di Mosul est. Nella battaglia sarebbero stati uccisi circa tremila combattenti dell’Isis.

 

Un’autobomba è esplosa in una base militare a Gao, in Mali, facendo una cinquantina di vittime. Gao è la principale città del nord del Mali e rimane scenario di tensioni tra esercito e jihadisti nonostante l’intervento armato dei francesi nel 2013 e dei caschi blu delle Nazioni Unite.

 

Occhio che in alcune province siriane lo Stato islamico è tornato a guadagnare territorio.

 

Il Perù e la rotta verso sud dell’estremismo islamico, nell’analisi di Foreign Affairs.

 

Mappa del giorno

 


 

L’inesorabile declino della popolazione di fumatori in Usa…

 

 


 

Personaggi

  

Chi è Antonio Tajani. Il nuovo presidente del Parlamento europeo è un politico che conosce molto bene l'Europa, ma è accusato di essere troppo vicino a Silvio Berlusconi e alle grandi lobby.

  

L’uomo di Trump in Indonesia, il miliardario che potrebbe correre alle prossime elezioni presidenziali…

 

Al tempo dei super team, il manipolo di stelle solitarie che sta infiammando la stagione del basket NBA.

 

Argomenti di dibattito

 

Manica larga. L’incertezza è finita. Perché la mossa di Theresa May sulla Brexit, in fin dei conti potrebbe giovare all’Europa.

Viale del tramonto. In che modo otto anni alla Casa Bianca hanno cambiato Barack Obama.

Incredibile amisci! Florence, The Room e The Lady: tre film mostrano come ostinazione e mancanza di senso critico possano trasformare dei disastri artistici in dei cult.

La pelle delle case. Come stanno cambiando i modi di progettare e costruire, per rispondere alle sfide di oggi: sostenibilità e migrazioni soprattutto.

 

Ossessioni

  

Storia di un grande amore. Intervista al ragazzo che si è tatuato il logo della Juventus due settimane prima che cambiasse…

Venghino siori. Perché il dittatore bielorusso Lukashenko sta liberalizzando i visti per entrare nel suo paese. Molto curioso!

Casa di vetro. Per la cronaca, la Cia ha messo online circa 800mila file per un totale di 13 milioni di pagine di documenti finora sottoposti al segreto di stato.

 

Mettetevi comodi

  

Hotel California. Il viaggio di Vice a Bakersfield, una delle città più sanguinose d’America.

Corsa all’oro. Il mondo estremo, illegale e pericoloso dei “minatori” abusivi di diamanti, in Sudafrica.

The Social Network. Il team (e i suoi segreti) che gestisce la pagina Facebook di Mark Zuckerberg.

Vite colorate di grafici e designer. Bodoni, Massin, Paul Rand. Tre libri ripercorrono le vicende di questi maestri della cultura visiva. Che hanno disegnato il nostro immaginario.

 

Accadde oggi

 


Nel 1919 oggi a Roma, don Luigi Sturzo fondava il partito popolare italiano…

  


  

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi