Le tensioni Usa-Russia, lo shopping cinese e il calendario gregoriano. Di cosa parlare stasera a cena

In esclusiva per noi Marco Alfieri seleziona e propone letture, spunti e idee per sapere quello che succede nel mondo.

Le tensioni Usa-Russia,  lo shopping cinese e il calendario gregoriano. Di cosa parlare stasera a cena

Foto LaPresse

Frase del giorno

 

“Agenzie pubbliche contro le notizie false suona bene. Ma di lì alla verità di Stato, purtroppo, il passo è breve...”
Alberto Mingardi

  


 

Nuova guerra fredda

 

Gli obiettivi russi di Barack Obama. Chi ha sanzionato, chi ha espulso, i compound e il ruolo delle intelligence russe.

 

Putin, invece, ha detto che non ci saranno ripercussioni per la decisione dell’amministrazione Usa di espellere 35 funzionari russi. Il Cremlino aspetterà di vedere quale sarà la politica del presidente eletto Donald Trump, quando prenderà il potere il 20 gennaio (via Internazionale).

 

Un po’ di atti di spionaggio recente tra Washington e Mosca e come la Russia sta reclutando la propria “hacker elites” per meglio combattere la nuova cyberwar.

 

Infine che ruolo ha avuto Trump in questa intricata vicenda di hackeraggi da nuova guerra fredda…  

 

Sabbie arabe

 

Continuano gli scontri e i combattimenti in Siria, malgrado il cessate il fuoco entrato in vigore alla mezzanotte di ieri.

 

Un fotografo del Nyt ha passato tre settimane in Iraq documentando la battaglia di Mosul. E poi dentro un bunker dell’Isis, sempre in Iraq.

 

Cos’è esattamente la soluzione dei “due stati” progettata per risolvere il conflitto israelo-palestinese e perché è così difficile da applicare.

 

La storia ancora irrisolta dei 400 milioni di dollari iraniani “congelati” da Washington ai tempi della caduta dello Scià di Persia e della rivoluzione islamica.  

 

Fermi tutti: l’Arabia Saudita, come segno di modernità, adotterà presto il calendario gregoriano (cestinando quello islamico).

 

Fai girare l’economia

 

Settore dell’M&A bollente. Nel 2016 sono state comprate globalmente imprese estere per ben 220 miliardi di dollari. Cinesi sugli scudi. Il 2017 sarà invece l’anno delle questioni regolatorie da dipanare...

 

I nuovi proprietari del “circuit” hanno in mente il modello Super Bowl per la Formula Uno del prossimo futuro.

 

I numeri della “freelance economy” nel 2016 e i trend da monitorare nel 2017.

 

Venendo alle cose di casa nostra, non è detto che il governo sarà tenuto a mettere insieme 8,8 miliardi per ricapitalizzare il Monte dei Paschi. “Tutto dipenderà dal nuovo piano industriale…”, dicono dalla Bce, un po’ sorpresi per gli attacchi italiani…

 

Comunque in Mps lo stato-azionista avrà le mani legate dalle norme europee. La vicenda della ricapitalizzazione della banca senese costituirebbe il soggetto perfetto per un film satirico, se non sfiorasse la tragedia. “Mps, le risposte che mancano” è invece un’analisi interessante di Massimo Giannini.

 

Altri mondi

 

Stato dell’Unione. Dalla Germania ai Paesi dell’Est, dalla Francia alla Spagna, cresce il numero degli Stati che ignorano le direttive comunitarie. E poi un po’ di numeri sulle promesse mancate di Bruxelles relative ai ricollocamenti dei migranti.

Il grande esodo. Le storie di profughi e migranti in mostra al MoMa di New York. Da non perdere!

Cose turche. Tra poco quello di Istanbul diventerà l’aeroporto più trafficato d’Europa, sorpassando Londra Heathrow.

Repressione nel sangue. La spietata guerra alla droga nelle Filippine nel bel fotoreportage della Reuters.

Il fondo del barile. Cosa c’è dietro alla rinnovata attenzione nei confronti del climate change di Rex Tillerson (prossimo Segretario di Stato Usa) e della sua Exxon Mobil.

 


 

Mappa del giorno

 

I numeri di un anno di sbarchi in Europa (via Luciano Fontana)… 

  


  

Personaggi

 

L’incredibile storia della giudice turca Aydin Akay, per anni al top nelle più importanti corti internazionali, finita in prigione a causa della purga erdoganiana post golpe.

 

Cos’è successo all’uomo arrestato per errore dopo l’attentato di Berlino. Non se la sta passando benissimo, purtroppo (via Il Post).

 

La morte del clintonismo è un altro evento che ci ha consegnato questo 2016!

 

Argomenti di dibattito

 

Jihad quotidiana. Criticare l'islam favorisce la radicalizzazione? "E’ proprio la mancanza di critica che ha condotto alla rinascita dell’islam militante", scrive il saggista americano William Kilpatrick.

Manica larga. Interessante fantapolitics sulla Brexit di Politico: cosa sarebbe successo in questi mesi se nel Regno Unito avesse vinto il “Remain”?

In difesa dei voucher. Alessandro De Nicola su Repubblica cerca di confutare le critiche più diffuse ai buoni per pagare i lavori occasionali.

Silicon Valley. Una delle cose che il 2016 ha definitivamente travolto è l’ideologia del ottimismo in salsa tech. La tecnologia, come ogni cosa della vita, non è una linea retta che volge sempre e comunque al bene.

Bilanci. Che anno è stato per la musica? Dalla trap all’elettronica, e dall’indie italiano a Kanye West, un viaggio nelle uscite e gli avvenimenti principali degli ultimi dodici mesi.

 

Ossessioni

 

Mi siedo qui. Qual è il posto migliore per viaggiare in aereo. Esiste quello più sicuro? E quello più comodo? E quello in cui si sentono meno turbolenze? Domande ricorrenti a cui risponde un’ex assistente di volo.

Sempre connesso. L’ansietà al tempo dell’instant messaging e delle app.

Tutto il mondo è paese. In che modo i giornali e giornalisti dell’epoca coprirono e raccontarono l’ascesa di Hitler e Mussolini negli anni tra le due guerre mondiali.

 

Mettetevi comodi

 

Siamo tutti berlinesi. Lo Spiegel ha ricostruito le ore concitate dell’attacco terroristico a Berlino che ha cambiato per sempre la Germania. E la sua politica migratoria.

Abbi fede. Incenso, preghiere e spade: viaggio nelle religioni nascoste. I culti praticati in Italia sono oltre 800. Alcuni hanno decine di migliaia di seguaci, altri poche centinaia. Il racconto del fotografo Maraviglia.

Siamo fatti così. Le attività dei nostro cervello (cioè l’intelligenza naturale) sono così complicate da decifrare che, per farlo, abbiamo bisogno dell’intelligenza artificiale.

Amico robot. Il viaggio di Technology Review nei market del prossimo futuro, dove i robot ci consegneranno frutta e verdura.

Momenti di gloria. Dalla favola Leicester al ritiro di Kobe Bryant: i momenti di sport più significativi dell’anno che sta per concludersi, selezionati da Rivista Undici.

  


 

Accadde oggi

 

Dieci anni fa oggi veniva impiccato l’ex dittatore iracheno Saddam Hussein…

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi