Il nuovo Appelfeld, un’anticipazione

Il partigiano Edmond e i suoi sogni sul destino degli ebrei

E’ riuscito a fuggire da un campo di sterminio e si è unito a un gruppo che tenta di resistere ai nazisti nella foresta ucraina. E’ il giovane protagonista del romanzo scritto dall’ultimo grande testimone della Shoah

Il partigiano Edmond e i suoi sogni sul destino degli ebrei

Un gruppo di partigiani ebrei in un bosco dell’Europa orientale durante la guerra

Nel corso della Seconda guerra mondiale, il giovanissimo Edmond riesce a fuggire da un campo di sterminio e a raggiungere alcuni partigiani ebrei che tentano di resistere all’esercito tedesco nascondendosi nella foresta ucraina. Il loro scopo non è solo quello di sopravvivere, ma è anche, e soprattutto, quello di salvare il proprio popolo e raggiungere “la vetta”, il luogo geografico e spirituale della loro realizzazione. E’ il nuovo romanzo di Aharon Applefeld in uscita per Guanda. Ne anticipiamo alcune pagine....

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi