Alla sfilata di Macy's a New York per il Thanksgiving c'erano proprio tutti. Anche Charlie Brown

Giovedì pomeriggio nella Grande Mela, milioni di persone hanno assistito alla parata organizzata dalla catena di grandi magazzini Macy’s, in occasione della festa del Ringraziamento. Un immancabile appuntamento americano

Giovedì pomeriggio nella Grande Mela, milioni di persone hanno assistito alla parata organizzata dalla catena di grandi magazzini Macy’s, in occasione della festa del Ringraziamento. L’evento venne organizzato per la prima volta nel 1924 dai dipendenti di Macy’s, perlopiù figli di immigrati europei, che volevano festeggiare la più tipica delle feste americane alla maniera dei loro genitori, trasformandola in una sorta di carnevale. L’aspetto più caratteristico della parata sono i giganteschi palloni aerostatici che raffigurano animali, personaggi dei fumetti e dei cartoni animati. Furono introdotti nel 1927 al posto degli animali in carne e ossa, e da allora ogni anno viene introdotto un nuovo personaggio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi