E' Edoardo Albinati l'autore su cui ha scelto di puntare la Rizzoli al prossimo premio Strega

Come anticipato dal Foglio, Rizzoli ha deciso di candidare allo Strega Edoardo Albinati con “La scuola cattolica”, un volume di 1.300 pagine.
E' Edoardo Albinati l'autore su cui ha scelto di puntare la Rizzoli al prossimo premio Strega

Come anticipato dal Foglio, Rizzoli ha deciso di candidare allo Strega Edoardo Albinati con “La scuola cattolica”, un volume di 1.300 pagine. La trama del volume prende il via a Roma, negli anni 70. Da un quartiere relativamente tranquillo, da una scuola apparentemente tranquilla e rispettabile, emergono alcune personalità tutt’altro che pacate. Tra gli ex alunni della scuola privata romana, infatti, abbiamo gli autori del Delitto del Circeo. Albinati era un loro compagno e nel suo nuovo romanzo guarda indietro per raccontare gli eventi mescolando personalità reali a personaggi di fantasia, creando una galleria estremamente variegata di personaggi – sacerdoti, teppisti, grandi insegnanti, terroristi – toccando una moltitudine di temi e narrando anche, al contempo, porzioni di storia italiana recente.

 

 

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi