Oggi nel Foglio. Che cosa c'è nell'inserto culturale del sabato

Come tutti i sabati, oggi nel Foglio dodici pagine di inserto culturale. Ecco che cosa trovate in edicola
Oggi nel Foglio. Che cosa c'è nell'inserto culturale del sabato

Come tutti i sabati, oggi nel Foglio dodici pagine di inserto culturale. Ecco che cosa trovate in edicola (e che potete scaricare qui)


 

 

Aridateci il sole – Il summit di Parigi sul clima si chiude con tanto fumo e poco arrosto. Non ha retto l’allarme dei catastrofisti. Consigli per non lasciarci prendere dal panico ambientalista – di Piero Vietti

 

La Francia di mezzo - Né austerità né riforme. Il paese di Hollande vive una crisi  di identità. Come l’economia. Una situazione ideale per le Le Pen – di Stefano Cingolani

 

Il terrore secondo Obama - Perché il presidente è convinto di potere battere l’ideologia islamista senza sporcarsi le mani – di Mattia Ferraresi

 

Il maratoneta - Yossi Cohen, la prima kippà alla guida del Mossad. La super spia “arrivata da un altro pianeta” ha gli occhi puntati su Teheran – di Giulio Meotti

 

Quel gran fico dell’Eugenio –  Lo Zibaldone di Scalfari, Fondatore per eccellenza e leopardiano per necessità nell’èra di Renzi (e Calabresi) – di Alessandro Giuli

 

I colori del dissenso - Foto e immagini dall’Ucraina: Boris Mikhailov, un ribelle spericolato, un altro Limonov. Due mostre – di Giuseppe Fantasia

 

Tutti cortigiani - Ovunque vi sia un re, un capo o un padrone, là vi saranno anche servili arrampicatori. Un manuale e la lezione del Castiglione – di Giuseppe Marcenaro

 

Le quattrocchi - Dalle sfilate al calendario Pirelli: indossare occhiali non è mai stato così sexy. Un postulato di rilevanza sociale, e un’industria che tira – di Fabiana Giacomotti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi