Domani nel Foglio. Che cosa c'è nell'inserto culturale del sabato

Come tutti i sabati, domani nel Foglio dodici pagine di inserto culturale. Ecco che cosa trovate in edicola
Domani nel Foglio. Che cosa c'è nell'inserto culturale del sabato

Come tutti i sabati, domani nel Foglio dodici pagine di inserto culturale. Ecco che cosa trovate in edicola


 

 

L’assedio di Berlino - La batosta alla Volkswagen, le mazzate alla Deutsche Bank, i contrasti su Putin fino alle gelosie turche. Perché l’America non ne perdona più una alla Germania – di Stefano Cingolani

 

Zeus, ascoltami - Il mistero di una statua unica divenuta invisibile, la scoperta di un piccolo Louvre salentino, i resti arborei di un antichissimo culto – di Alessandro Giuli

 

La parola che si fa carne - L’impossibilità di non scrivere, il bisogno di una volta sonora. Vita indifesa di Marina Cvetaeva – di Annalena Benini

 

Wes all’Esquilino - E’ arrivato in Italia con l’Orient Express e bauli di un secolo fa. Alla Festa del cinema ha fatto faville. E’ il regista dei Tenenbaum – di Michele Masneri

 

Il volo alto di Jonathan - Segreti e passioni di Galassi, grande editore americano, poeta e romanziere. Un culto per gli italiani – di Mattia Ferraresi

 

Al mercato delle lacrime - Delitti squadernati in tv. Macché verità: i parenti delle vittime pagati per alimentare il crime show – di Fabiana Giacomotti

 

Il genio marziano - Grande scienziato o profeta di utopie: non ebbe sempre fortuna Nikola Tesla. Ma il Novecento deve molto alle sue invenzioni – di Michele Magno

 

Nuovo cinema Mancuso – Le recensioni dei film del weekend di Mariarosa Mancuso

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi