Domani nel Foglio. Che cosa c'è nell'inserto culturale del sabato

Come tutti i sabati, domani nel Foglio dodici pagine di inserto culturale. Ecco che cosa troverete in edicola
Domani nel Foglio. Che cosa c'è nell'inserto culturale del sabato

Come tutti i sabati, oggi nel Foglio dodici pagine di inserto culturale. Ecco che cosa troverete in edicola


 

 

LA BANDA CALDA - Il grande gioco della telefonia comincia con una partita a tre: Telecom, Mediaset e il bretone Bolloré. Poi irrompe Renzi ed entrano in campo Vodafone, Enel e l’immancabile Bassanini - di Stefano Cingolani

 

ABBASSO HILLARY - “Ipocrita, frustrata, disastrosa”. L’intervista al Foglio di Camille Paglia, femminista eretica, diventa più che una requisitoria - di Mattia Ferraresi

 

UN SANTO DA AMMAZZARE - Ucciso 35 anni fa a San Salvador durante la messa, il vescovo Romero sale oggi all’onore degli altari - di Matteo Matzuzzi

 

MEMORIE & CARRIERE - Dal prefetto di ferro al pm della trattativa, quanti libri sulla mafia. Servono a riscriverne la storia, ma anche a rafforzare un curriculum - di Massimo Bordin

 

IN MORTE DEL CONSOLE ONORARIO - La crisi e il fallimento. Marco Vancini, il palazzinaro gentile che regnava sugli italiani di Malindi - di Michele Masneri

 

DALLA MONNEZZA ALL'ARTE, VADEMECUM PER UN'ESTETICA DEL DEGRADO - Ricordate l’orinatoio di Duchamp? La discarica, i rifiuti, gli oggetti consumati continuano a provocare disgusto e alienazione. Ma quando sono manipolati da un artista, suscitano attenzione, impensati dirottamenti logici e, infine, ironia - di Angiolo Bandinelli

I TRONISTI DELLA POLITICA - Parlamentari da talk-show. Atlante arbitrario delle facce nuove e vecchie, smaglianti o afflosciate - di Marianna Rizzini

 

I VICINI DI PROUST - Quando battevano i tappeti, o i “colpettini sul parquet” svegliavano lo scrittore. Le lettere all’arpista, sposa infelice, del piano di sopra - di Fabiana Giacomotti

 

IL PIAVE MORMORO' - Doppiezze, silenzi, opportunismi. Ma anche per il neutralista Croce era Realpolitik. Cento anni fa l’Italia in guerra, spinta dalla piazza - di Roberto Raja

 

NUOVO CINEMA MANCUSO - Le recensioni dei film del weekend di Mariarosa Mancuso

 

BUTTANISSIMO DIBATTITO -  1948, arriva in Parlamento la legge della Merlin. E subito esplode il gran brusio sulla chiusura dei casini. Dopo l’approvazione resta l’urlo di Totò: “Arrangiatevi!” - di Stefano Di Michele

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi