L'assoluzione di Del Turco e l'attacco all’aereporto di Kabul. Le notizie del giorno, in breve

Tutto quello che è successo mercoledì in Italia e nel mondo senza fronzoli, fuffa e divagazioni

L'assoluzione di Del Turco e l'attacco all’aereporto di Kabul. Le notizie del giorno, in breve

Ottaviano Del Turco (foto LaPresse)

DALL'ITALIA

      

L’accordo su Fincantieri-Stx è stato raggiunto da Macron e Gentiloni che si sono incontrati a Lione. Il gruppo italiano avrà il 51 per cento dei cantieri grazie al prestito dell’1 per cento da parte dello stato francese. “Un ottimo patto che consente al socio industriale di gestire e alla Francia di avere garanzie”, ha commentato il premier italiano.


     

La Tarsu va ridotta del 40 per cento in caso di emergenza. La decisione è stata presa dalla Cassazione che ha accolto il ricorso dell’hotel Britanique di Napoli. Chi subisce “un diservizio grave e protratto” avrà diritto allo sconto sull’imposta comunale”.


           

Del Turco è stato assolto in Appello dall’accusa di associazione a delinquere al termine del processo sulla cosiddetta Sanitopoli abruzzese. Il collegio ha rideterminato la condanna per l’ex governatore in 3 anni e 11 mesi.


      

Mancano 30 voti sullo ius soli al Senato. Il Pd è contro la calendarizzazione, mentre Sinistra italiana sollecita l’esame del ddl. “Quei voti vanno trovati senza crociate”, ha commentato Anna Finocchiaro, ministro per i rapporti con il Parlamento.


   

Ryanair fa marcia indietro su Alitalia. A causa dei problemi di turnazione delle ferie dei piloti, il vettore irlandese ha rinunciato a depositare un’offerta sulla compagnia aerea italiana.


   

Borsa di Milano. Fts-Mib +0,85 per cento. Differenziale Btp-Bund a 174,70 punti. L’euro chiude in calo a 1,17 sul dollaro.

    

DAL MONDO

   

Price ha usato aerei privati a carico dei contribuenti. Politico.com rivela che il segretario alla Sanità degli Stati Uniti, Tom Price, ha volato con i suoi jet privati al posto di utilizzare, come accade in genere, normali voli commerciali. “Non sono affatto contento di quanto accaduto e glielo dirò”, ha reagito il presidente Donald Trump.


Dei razzi sono stati lanciati all’aereporto di Kabul dopo l’arrivo del segretario di Stato americano James Mattis. Un civile è stato ucciso e 11 persone sono state ferite. Sia lo Stato islamico sia i talebani hanno rivendicato l’attacco.


   

Schäuble presidente del Bundestag. Wolfgang Schäuble, ministro delle Finanze tedesco, lascerà il suo ruolo governativo per assumere l’incarico una volta insediato il nuovo Parlamento.


    

Le Maire: “Buona notizia la fusione” tra Alstom e Siemens. Il ministro dell’Economia francese, Bruno Le Maire, ha detto che il nuovo consorzio manterrà inalterati i livelli di occupazione.


   
La Palestina ammessa all’Interpol come stato osservatore. Nella conferenza generale dell’Organizzazione internazionale della polizia hanno votato a favore dell’ammissione 75 membri su 133, 24 i contrari, 34 gli astenuti.


     

Un referendum sull’aborto in Irlanda si terrà nel 2018. Il governo irlandese lo ha annunciato per decidere se abrogarne il divieto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi