Una malattia nazionale ci rimbambisce

“La polizza antistupro” è l’ennesimo caso di un morbo senza vaccino, quello delle panzane

Una malattia nazionale ci rimbambisce

The Public Domain Review (foto via Flickr)

Anche nel caso delle due ragazze americane a Firenze abbiamo esercitato – “abbiamo” vuol dire i giornali, i commentatori a caldo, i social media – una specialità bizzarra in cui siamo maestri: aggiungere un elemento imbecille alla storia per cambiarla. Attenzione: imbecille ma che sembri scaltro, che defletta l’attenzione dai fatti e crei un clima di sospetto. Questa volta è toccato alla polizza assicurativa antistupro, tirata fuori come spiegazione che prova a gettare una luce diversa su un fatto di...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • patriciovivarelli

    11 Settembre 2017 - 22:10

    Grande redazione!!!10 e lode!!!

    Report

    Rispondi

Servizi