Le uova contaminate in Campania e i bambini-kamikaze di Boko Haram. Le notizie del giorno in breve

Tutto quello che è successo in Italia e nel mondo senza fronzoli, fuffa e divagazioni 

Le uova contaminate e i bambini-kamikaze di Boko Haram. Le notizie del giorno in breve

Utrecht Robin/ABACAPRESS.COM

DALL'ITALIA

  

Calenda: “Aumenteremo gli incentivi di industria 4.0”. Il ministro per lo Sviluppo economico, intervenendo a margine del meeting di Rimini, ha detto che il governo proverà ad aumentare gli incentivi alle imprese perché “funzionano, sono facili da usare e lasciano la facoltà di definire su quale tecnologia puntare. Riteniamo con il ministro Padoan e il premier Gentiloni che questo sia un percorso da rafforzare ulteriormente. Vedremo quali saranno i numeri”. Carlo Calenda ha detto che il governo ha chiesto alla Commissione europea interventi per evitare “investimenti di natura predatoria”.


Il governo punta a 300mila assunzioni di giovani, attraverso il dimezzamento dei contributi per il primo anno. Lo ha detto all’Ansa Marco Leonardi, consigliere economico di Palazzo Chigi.


Due casi di uova contaminate in Campania. Lo hanno riscontrato analisi dell’Istituto zooprofilattico sperimentale del mezzogiorno sui centri di produzione nella regione.


Fedeli: “Obbligo scolastico a 18 anni”. Il ministro dell’Istruzione, Valeria Fedeli, ha detto che “il percorso educativo e formativo, che non smette mai nel corso della vita, deve durare di più, almeno fino a 18 anni”.


Borsa di Milano. Ftse-Mib -0,11 per cento. Differenziale Btp-Bund a 169 punti. L’euro chiude al ribasso a 1,17 sul dollaro.

   

DAL MONDO

   

Un attacco più grande nei piani dei terroristi di Barcellona. I quattro uomini arrestati dalle autorità spagnole hanno confermato che stavano preparando un attacco su larga scala. Oggi il ministro degli Interni francese, Gérard Collomb, ha detto che l’Audi A3 utilizzata per l'attacco a Cambrils era stata fotografata da un autovelox nella regione parigina.


Tre quartieri di Tal Afar conquistati dalle forze regolari dell’esercito iracheno. La città è uno degli ultimi tre bastioni dello Stato islamico in Iraq.


Nuove sanzioni degli Stati Uniti a 16 aziende e individui cinesi e russi accusati di supporto al programma missilistico nordcoreano.


Sempre più bambini-kamikaze usati da Boko Haram per i suoi attacchi in Nigeria. Secondo un rapporto dell’Unicef il loro impiego come “bombe umane” è aumentato di 4 volte dal 2016. Da gennaio sono stati 83 i bambini morti.


Stop alla fusione tra Monsanto e Bayer. La Commissione europea ha sospeso l’accordo tra i due colossi nel settore alimentare e farmaceutico e aperto un’indagine approfondita su eventuali rischi per la concorrenza nei settori delle sementi e dei pesticidi.


Record per il turismo greco. A giugno ha fatto registrare entrate per 2 miliardi di euro, il 14,2 per cento in più rispetto allo stesso mese dello scorso anno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • dinonicl

    23 Agosto 2017 - 13:01

    Sono le istituzioni per prime che dovrebbero difenderci dalle frodi e dalle adulterazioni invece ci obbligano a dover leggere codici stampigliati sulle uova che pochissimi di noi sanno leggere. L’etichetta digitale ed intelligente oltre che non contraffattibile esiste, eccola qui https://www.my-validactor.com/blog/files/81e6c6aaa71faa6c3fa2de468d4603c6-89.html e ci potrebbe anche informare su eventuali richiami commerciali. Basterebbe utilizzarla, invece siamo sempre qui a leggere di frode in frode

    Report

    Rispondi

Servizi