Morti e feriti in un'esplosione in Cina

Lo scoppio si è verificato fuori da una scuola materna nella provincia di Jiangusu. Non è ancora chiara la causa e non si sa se tra le vittime ci sono anche bambini 

Sette morti e circa una sessantina di feriti è il bilancio di un'esplosione avvenuta in Cina, fuori da una scuola materna a Fengxian, nella provincia di Jiangusu. La televisione statale CCTV ha riferito che due persone sono morte sul posto e altre cinque in ospedale, ma non ha specificato se ci sono anche bambini tra le vittime. Dei feriti, almeno quattro sarebbero in gravi condizioni. 

   

La causa dell'esplosione non è ancora chiara. Reuters riporta l'ipotesi di un'esplosione di una bombola a gas, riprendendo alcune testimonianze online. Come riporta la stessa agenzia, sui social sono stati postati alcuni video, ripresi da più utenti, che non sono in realtà riferiti all'incidente di oggi. Immagini che dovrebbero essere invece verificate, condivise dai media cinesi, mostrato una decina di donne e bambini che si trovano a terra in quello che sembra essere il momento immediatamente successivo l'esplosione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • luigi.desa

    15 Giugno 2017 - 15:03

    Morti e feriti in una esplosione in Cina .La Farnesina sta accertando che non ci siano coinvolti nostri connazionali ? Sarebbe un fatto insolito,oserei dire.

    Report

    Rispondi

Servizi