La frode di Amazon in Italia e l'appello di Le Pen agli elettori di Mèlenchon. Le notizie del giorno in breve

Tutto quello che è successo venerdì in Italia e nel mondo senza fronzoli, fuffa e divagazioni

La frode di Amazon in Italia e l'appello di Le Pen agli elettori di Mèlenchon. Le notizie del giorno in breve

Migliora la capacità degli italiani di ripagare i debiti. Secondo il rapporto sulla stabilità finanziaria del paese pubblicato dalla Banca d’Italia, le insolvenze di imprese e famiglie stanno tornando ai livelli pre-crisi del 2007. L’incidenza dei prestiti deteriorati sul totale cala del 10,3 per cento.

 


  

Cresce l'inflazione. Secondo l’Istat, l’inflazione, ad aprile, è salita all’1,8 per cento. È il dato più alto degli ultimi quattro anni.

   


   

Accertata la frode fiscale di Amazon per 130 milioni di euro ai danni dell’erario italiano. Lo ha detto la procura di Milano, che da più di anno aveva aperto un’indagine sull’azienda americana.

     


     

Pace fuori dal M5s. Lascia il movimento per il “fanatismo ortodosso” di alcuni colleghi di partito “talebani”. Si tratta di Paolo Pace, ex presidente dell’ottavo municipio di Roma, in dissenso con la corrente di maggioranza.

    


    

Il fondo Atlante annuncia la ritirata da azionista di riferimento per la Banca popolare di Vicenza. Lo ha detto Alessandro de Nicola, membro del fondo.

     


     

“Carlo Messina fa discorsi da bar”. Lo ha detto il presidente di Luxottica, Leonardo Del Vecchio, sull’ad di Intesa San Paolo che vorrebbe acquistare Generali.

    


    

Il gruppo Condotte si espande a Skopje dove Inso, controllata dal gruppo, si è aggiudicata una commessa da 73 milioni di euro per realizzare un policlinico.

   


            

Borsa di Milano. FtseMib +0,06 per cento. Differenziale Btp-Bund a 196 punti. L’euro chiude in rialzo a 1,09 sul dollaro.

      


  

DAL MONDO 

    


          

Marine Le Pen si appella agli elettori di Mèlenchon per bloccare l’elezione a presidente della Francia di Emmanuel Macron. “Il suo progetto è agli antipodi di quello che avete sostenuto al primo turno”, ha detto la leader del Front National. “Non rappresenta nessun cambiamento, se mai è la continuazione” delle politiche del presidente Hollande, ha aggiunto.

   


    
Steeve Briois, neo presidente del Front National, è indagato per incitamento all’odio. Era stato nominato ieri in sostituzione di Jean-François Jalkh, dimessosi per accuse di antisemitismo.

       


     

Rex Tillerson cerca la via diplomatica per risolvere le tensioni tra Stati Uniti e Corea del nord. “Ovviamente è quella la via che vorremmo scegliere per superare la crisi”, ha detto il segretario di Stato americano invitando altri paesi a isolare diplomaticamente Pyongyang.

    


      

Facebook esce allo scoperto sulla Russia. Il security team di Facebook ha pubblicato un report che conferma le interferenze russe nelle elezioni presidenziali americane tramite social media.

      


        

Berlino approva divieto al velo islamico integrale per i dipendenti del settore pubblico, inclusi i militari e i giudici. Il decreto era al vaglio del Bundestag, ora passa alla Camera alta.

      


      

Spose maggiorenni. Un congresso islamico femminile in Indonesia ha approvato una mozione che richiede al governo di aumentare l’età minima per il matrimonio a 18 anni.

     


        

Caos in Brasile per lo sciopero generale contro una riforma delle pensioni sostenuta dal governo. Se approvato, il decreto alzerebbe l’età pensionabile a 65 anni per gli uomini e 62 per le donne.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi