Emiliano ascoltato come teste a Roma e il nuovo smartphone di Samsung. Le notizie del giorno, in breve

Tutto quello che è successo mercoledì in Italia e nel mondo senza fronzoli, fuffa e divagazioni

Emiliano ascoltato come teste a Roma e il nuovo smartphone di Samsung. Le notizie del giorno, in breve

Michele Emiliano (foto LaPresse)

DALL'ITALIA

 

“Il Partito democratico non aumenterà mai l’Iva in Italia”. L’ha detto l’ex premier Matteo Renzi, intervistato da Radio 24. “Con il governo dei mille giorni e poi con l'attuale non c'è mai stato un aumento dell'imposizione fiscale. Naturalmente poi Gentiloni farà le sue scelte, ma mi sento di poter dire che sull’Iva c’è una linea di condotta nel nostro partito: dobbiamo sostenere e incoraggiare i consumi”, ha poi aggiunto.


 

Emiliano ascoltato come teste a Roma nell’ambito dell’inchiesta Consip. I pm hanno acquisito gli sms che ha ricevuto da Luca Lotti e Tiziano Renzi, entrambi indagati e sospettati di aver favorito la vittoria di appalti Consip da parte di Alfredo Romeo, ora in carcere.


 

Via libero definitivo al dl Minniti, che tutela i minori stranieri arrivati in Italia non accompagnati. Non potranno essere respinti e gli verranno attribuiti gli stessi diritti di accoglienza riservati ai loro coetanei dei paesi dell’Ue.


  

Stabilita la data delle amministrative da parte del ministro dell’Interno Marco Minniti: domenica 11 giugno. Gli eventuali ballottaggi si terranno il 25 giugno. Si vota in quattro capoluoghi di regione: Palermo, Genova, L’Aquila e Catanzaro.


   

Borsa di Milano. FtseMib –0,26 per cento. Differenziale Btp–Bund a 179 punti. L’euro chiude in calo a 1,08 sul dollaro.

  

DAL MONDO

   
Il Monde rivela mail compromettenti di Marine Le Pen. Il giornale francese ha pubblicato ieri parte della corrispondenza requisita al Front National dalla polizia, da cui si desume che il partito della candidata all’Eliseo avrebbe usato i fondi europei per pagare i propri dipendenti qualificandoli in maniera fittizia come dipendenti dell’Europarlamento.

 
L’ex premier socialista francese, Manuel Valls, ha dato il suo sostegno al candidato di En Marche! all’Eliseo, Emmanuel Macron, snobbando il candidato ufficiale del suo partito e creando scompiglio tra gli esponenti socialisti.


 

Il Congresso ha votato sulla privacy. La Camera dei rappresentanti americana ha approvato un disegno di legge che consente ai provider internet e telefonici di raccogliere i dati di navigazione degli utenti senza chiedere loro il consenso


 

Summit della Lega araba in Giordania. I leader dei 22 paesi membri, insieme ai rappresentanti dell’Onu e di Russia e Stati Uniti, hanno sostenuto la richiesta palestinese di una soluzione a due stati del conflitto con Israele.


 

Samsung lancia un nuovo smartphone. Con il Galaxy S8 la casa coreana cerca di riaversi dalla débâcle del Galaxy Note 7.


 

Un pitone ha mangiato un uomo. È successo in Indonesia. La polizia se n’è accorta per la forma del serpente.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi