La mozione di sfiducia a Lotti e la Cina contro il Thaad. Le notizie del giorno, in breve

Tutto quello che è successo martedì in Italia e nel mondo senza fronzoli, fuffa e divagazioni

La mozione di sfiducia a Lotti e la Cina contro il Thaad. Le notizie del giorno, in breve

L'arrivo in Corea del Sud deGli Stati Uniti dei primi elementi dl sistema anti-missile Thaad (Foto LaPresse)

In Italia 

 

Il M5s ritira la mozione di sfiducia contro Lotti alla Camera. L’obiettivo, ha detto il capogruppo pentastellato a Montecitorio, Vincenzo Caso, è di far sì che il Senato possa discutere e votare la sfiducia al ministro dello Sport il 15 marzo. “Non daremo nessun alibi al Pd, che si appiglia ad acrobazie regolamentari pur di prendere tempo. Così si potrà votare la mozione mercoledì prossimo senza ulteriori rinvii”, ha aggiunto.

 


 

La Panda non si farà più a Pomigliano “che può produrre auto più complicate”, ha detto Sergio Marchionne, ad di Fca. L’idea dell’azienda è di mantenere in Italia la produzione di auto premium, realizzando le altre all’estero.


Stop alla visione di “Israele, il cancro” in una scuola di Biella. La proiezione del film antisionista, bloccata dalla provincia, era stata proposta dall’Anpi locale all’istituto senza specificarne la natura. 

Una sentenza del Tribunale di Modena ha stabilito – citando una decisione della Cedu del 2011 – che è legittimo rimuovere il crocifisso dalle aule scolastiche quando sono adibite a seggio elettorale.

 


 

L’Italia è seconda nell’Ue per brevetti dopo il Belgio. Nel 2016 le richieste di brevettare scoperte – sopratutto in campo medico, digitale e informatico – sono aumentate del 4,5 per cento.

 


Ad Amatrice nasce una ‘No Tax Area’ per le imprese, ha annunciato il sindaco del Comune terremotato, Sergio Pirozzi.

 


 

Borsa di Milano. FtseMib +0,03 per cento. Differenziale Btp-Bund a 186 punti. L’euro chiude in calo a 1,06 sul dollaro.

 


 

Nel mondo 

 

Wikileaks rivela gli strumenti di hackeraggio della Cia. L’organizzazione di Julian Assange ha pubblicato oltre 8.000 documenti che, se confermati come autentici, dettagliano i piani della Cia per sviluppare strumenti per violare smartphone, iPhone, smart tv e altri device di uso comune.

 


Il repubblicani svelano l’anti Obamacare. Il piano preserverà alcuni elementi importanti della legge sanitaria di Obama ma eliminerà l’obbligo di comprare un’assicurazione sanitaria e ridurrà il sistema dei sussidi. Saranno inoltre ridotti i fondi destinati al programma Medicaid.

 


 

La Cina reagisce al Thaad. Il ministro degli Esteri cinese ha detto a Washington e Seul di “non proseguire sul sentiero sbagliato” dopo che l’America ha annunciato l’inizio delle procedure di installazione dell’annunciato sistema antimissilistico su suolo sudcoreano.

 


 

Incontro a tre su Siria e Iraq tra i generali capi di stato maggiore di Stati Uniti, Russia e Turchia. L’incontro, che è avvenuto in Turchia, ha lo scopo di aumentare il coordinamento per evitare il “rischio di un conflitto” durante la guerra allo Stato islamico.

 


Il pil del Brasile è crollato dello 0,9 per cento nell’ultimo trimestre 2016. E’ l’ottavo trimestre consecutivo in recessione. Su base annuale, il calo è del 3,6 per cento.

 


Calo in Borsa di Snap. La compagnia di Snapchat, dopo una ipo record, è crollata del 12 per cento per due giorni di fila.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi