La norma "Airbnb" e l'arresto dell’editore di Cumhuriyet. Le notizie del giorno, in breve

Tutto quello che è successo venerdì in Italia e nel mondo senza fronzoli, fuffa e divagazioni.
La norma "Airbnb" e l'arresto dell’editore di Cumhuriyet. Le notizie del giorno, in breve

Il presidente turco Erdogan (foto LaPresse)

DALL'ITALIA

 

Modifiche alla legge di Bilancio, spunta la norma "Airbnb". E’ scaduto venerdì alle 16 il termine per la presentazione in commissione Bilancio alla Camera gli emendamenti al disegno di legge contenente la manovra di bilancio. Trale richieste di modifica, c’è la norma che introduce una cedolare secca al 21 per cento per gli affitti di case tra private. Tra gli altri emendamenti, il tetto Isee per i bonus nido e mamma, l’aumento del congedo parentale obbligatorio da due a tre giorni e una stretta sul “secondary ticketing”, il collocamento di biglietti di concerti e manifestazioni culturali acquistati online e rivenduti a prezzi più alti.

 



“Il direttorio del M5s non c’è più”, ha detto Beppe Grillo in un’intervista concessa a Euronews. “Nel Movimento decide il movimento. Noi vogliamo dare delle opportunità e dei mezzi a un cittadino di dire una cosa, un referendum propositivo, un bilancio partecipato, mettere in Costituzione che le leggi popolari si devono discutere in Parlamento”.  

 



S&P rivede al ribasso la crescita italiana.  Quest’anno, stando alle stime dell’agenzia di rating, il Pil crescerà dello 0,9 per cento rispetto all’1,1 per cento previsto in precedenza. Nel 2017, la crescita sarà dello 0,8 per cento rispetto all’1,3 per cento previsto.

 



Moduli abitativi per i terremotati. Il nuovo decreto del governo che contiene misure straordinarie per le zone colpite dal recente terremoto nell’Italia centrale prevede anche l’avvio delle procedure per l’installazione sui luoghi del sisma di nuovi moduli abitativi.

“Dobbiamo tendere una mano ai nostri concittadini che vivono nell’angoscia. Devono sentire accanto a loro il calore e la forza di una comunità”, ha detto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in visita a Mantova.

 



I funerali di Umberto Veronesi sono stati celebrati venerdì a Milano in forma laica. Migliaia i cittadini che vi hanno preso parte.

 



Borsa di Milano. FtseMib +0,04 per cento. Differenziale tra Btp e Bund a 172 punti. L’euro chiude in ribasso a 1,08 sul dollaro. 

 

 

DAL MONDO

 

Trump al lavoro per formare il nuovo gabinetto di governo. Venerdì si è tenuta alla Trump Tower una riunione con i consiglieri più stretti, gli stessi che hanno contribuito alla campagna elettorale. Trump ha annunciato su Twitter che presto saranno prese “decisioni importanti” sul governo. Secondo indiscrezioni di stampa, il vicepresidente eletto Mike Pence ha preso il controllo del team di transizione dalle mani di Chris Christie. 

Il rimbalzo dei mercati dopo la notizia dell’elezione di Trump sembra finito venerdì, con il crollo di buona parte delle Borse dei paesi emergenti. Il peso messicano ha avuto una delle sue peggiori giornate di sempre, mentre il mercato globale dei bond, al quarto giorno consecutivo di perdite, ha bruciato mille miliardi di dollari.

 



Arrestato l’editore di Cumhuriyet. Akin Atalay è stato arrestato all’aeroporto di Istanbul di ritorno dalla Germania. Il suo quotidiano è da mesi vittima della repressione del governo e ha subìto nelle scorse settimane una serie di arresti e raid.

 



Centinaia di arresti in Egitto in seguito alle proteste antigovernative contro l’aumento dei prezzi dei generi alimentari e il peggioramento delle condizioni economiche. Le proteste non autorizzate sono state bandite dopo il colpo di stato del 2013.

 



Deal nucleare tra Giappone e India. I due governi hanno firmato un accordo per la vendita a Nuova Dehli di tecnologia ed equipaggiamento necessari per la costruzione di centrali nucleari per uso civile.

 



Esecuzioni di civili a Mosul. Un ufficiale dell’Onu ha detto venerdì che lo Stato islamico martedì ha ucciso e appeso a dei pali 40 civili accusati di tradimento. Le forze irachene continuano l’avanzata sulla città.

 


 

Record al Singles Day. Il giorno dei saldi online indetto dal gigante cinese dell’ecommerce Alibaba ha fatto 15 miliardi di dollari di vendite in appena 20 ore.

 



E’ morto Leonard Cohen. Il grande cantautore canadese aveva 82 anni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi