Renzi rilancia la sfida del Ponte sullo Stretto: "Porterà 100 mila posti di lavoro"

Il premier ritorna sul progetto nel corso della celebrazione dei 110 anni di storia di Salini Impregilo. "Siamo pronti", dice
Renzi rilancia la sfida del Ponte sullo Stretto: "Porterà 100 mila posti di lavoro"

Il premier Matteo Renzi (foto LaPresse)

"Completare il grande progetto di quella che Delrio chiama Napoli-Palermo, per non dire Ponte sullo Stretto". E' la sfida lanciata dal presidente del Consiglio, Matteo Renzi, alla Salini Impregilo nel corso della celebrazione dei 110 anni di storia della società.

 

L'obiettivo è realizzare "un'operazione che porti non soltanto posti di lavoro, 100mila posti di lavoro, ma che sia utile per togliere la Calabria dall'isolamento e avere la Sicilia più vicina. In questo vi sfido, noi siamo pronti - ha aggiunto - se voi siete in condizioni di portare le carte e sbloccare quello che è fermo da 10 anni noi sblocchiamo".

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi