La Pope star Francesco si diverte (ma Richard Gere?)

Salvare i migranti a uno a uno, ognuno col suo giubbottino arancione, finché l’emergenza sarà risolta? No. Tener botta sull’Amoris Laetitia, contro tutti i crioconservatori del matrimonio tridentino, finché non gli sarà entrata in zucca la fluidità della dottrina? Ma va. Restare lì, a sfidare il ciclo del carbonio, finché la Terra laudata da tutte le creature sia salva? Macché.
La Pope star Francesco si diverte (ma Richard Gere?)

Papa Francesco, George Clooney con la moglie Amal (foto LaPresse)

Salvare i migranti a uno a uno, ognuno col suo giubbottino arancione, finché l’emergenza sarà risolta? No. Tener botta sull’Amoris Laetitia, contro tutti i crioconservatori del matrimonio tridentino, finché non gli sarà entrata in zucca la fluidità della dottrina? Ma va. Restare lì, a sfidare il ciclo del carbonio, finché la Terra laudata da tutte le creature sia salva? Macché. Papa Francesco non ha mai “pensato di smettere di essere Papa”, ma il motivo è un altro ed è su tutti gli schermi: gli piace, ma gli piace davvero, essere una Pope star. Nel weekend, ad esempio, era lì con George Clooney e consorte Amal Alamuddin (speriamo tutto regolare il matrimonio, eh). C’era anche il buddistissimo Richard Gere, con fidanzata forse ayurvedica, e pure Salma Hayek (religione non pervenuta). C’era da conferire il premio Ulivo della pace al congresso di Scholas Occurentes, la fondazione pontificia da lui voluta per promuove l’integrazione sociale tra tutti i ragazzi e le ragazze del mondo (si dessero la mano). Prima, aveva trovato il tempo per ricevere i dodici youtuber più influenti del mondo, altro che gli apostoli, e farsi un bel selfie. Gli piace. E senza dubbio lui piace a tutti a Hollywood, così cominicativo, ecologista e religioso. Ma Richard Gere, che è buddista e lavora in coppia con il Dalai Lama come Gianni con Pinotto, che ci faceva lì? Salvava pure lui il pianeta? Francesco non se la prende, tiene la scena da attore consumato: “Sono un po’ incosciente e quindi continuo”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi