Così il gesuita spazzola i cappuccini

Messa del Papa davanti alle spoglie di san Pio e san Leopoldo: "Se uno non sa confessare, sia umile e pulisca i pavimenti"
Così il gesuita spazzola i cappuccini

Questa mattina, all'Altare della cattedra, il Papa ha celebrato la messa con i cappuccini di tutto il mondo (LaPresse)

Roma. All'alba della basilica vaticana, celebrando la messa con i frati minori cappuccini di tutto il mondo convenuti in occasione della traslazione delle spoglie di san Pio da Pietrelcina e san Leopoldo Mandic, il Papa si è soffermato nella sua omelia sul ruolo del confessore. "Il confessionale è per perdonare", ha detto Francesco, aggiungendo: "Se tu non puoi dare l'assoluzione, per favore non bastonare. La persona che viene, viene a cercare conforto, perdono, pace nella sua anima; che trovi un padre che lo abbracci e gli dica 'Dio ti vuole bene'; e che lo faccia sentire!". Il problema è che tanta gente "credo che la maggioranza di noi l'abbia sentito, dice 'Io non vado mai a confessarmi, perché una volta mi hanno fatto queste domande, mi hanno fatto questo…'. Per favore". Bergoglio lacia un monito: "Non cadere nel pelagianismo! 'Tu devi fare questo, questo, questo questo…'.

 

Ma voi avete questo carisma dei confessori. Riprenderlo, rinnovarlo sempre. E siate grandi perdonatori, perché chi non sa perdonare finisce come questi dottori del Vangelo: è un grande condannatore, sempre ad accusare… E chi è il grande accusatore, nella Bibbia? Il diavolo! O fai l'ufficio di Gesù, che perdona dando la vita, la preghiera, tante ore lì, seduto, come quei due (dice riferendosi a san Pio e san Leopoldo, ndr); o fai l'ufficio del diavolo che condanna, accusa".

 

[**Video_box_2**]Infine, un auspicio per tutti i sacerdoti, non solo quelli presenti dinanzi all'Altare della cattedra della basilica vaticana: "Lo dico a tutti i sacerdoti che vanno a confessare. E se non se la sentono, che siano umili e dicano 'No, no, io celebro la messa, pulisco il pavimento, faccio tutto, ma non confessare, perché non so farlo bene'".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi