IL FOGLIO .it - Direttore Giuliano Ferrara
accesso abbonati
ArchivioCronachette

Il leader del 67+1 dice a Bertinotti: "Basta col 69-1"

Ecco, vi faccio una nuda cronachetta sulla sinistra bertinottiana del ventiduesimo secolo. Martedì Fausto l’ha lanciata verso gli ambiziosi traguardi del futuro insieme con Mario Capanna, nel futuribile scenario romano di Valle Giulia. Mentre ieri Daniel Cohn Bendit, il leader del ’68 tedesco e del movimento ambientalista, in quel di Strasburgo lo ha preso a braccetto, lo ha guardato negli occhi e gli ha detto: “Fausto, please forget ’68 it is old fashioned. Dimenticalo, è passato. Fossi in Italia non vi voterei neanche io”. Cohn Bendit deve aver letto i sondaggi della sinistrona. Scarpe rotte eppur bisogna andar.

di Salvatore Merlo   –   @SalvatoreMerlo

Sito certificato Audiweb

Web Design: Vai al sito di Area Web     Hosting: Vai al sito di Bluservice     Advertising: Vai al sito della divisione WebSystem del Sole 24 Ore