Maurizio Stefanini

Romano, classe 1961, maturità classica, laurea in Scienze Politiche alla Luiss, giornalista dal 1988. Moglie, due figli. Free lance impenitente, collabora col Foglio dalla fondazione. Di formazione liberale classica, corretta da radici contadine e da un'intensa frequentazione del Terzo Mondo. Specialista in America Latina, Terzo Mondo, movimenti politici comparati, approfondimenti storici. Ha pubblicato vari libri: “I nomi del male”, ritratto dei leader dell’asse del Male e "Ultras - Identità, politica e violenza nel tifo sportivo da Pompei a Raciti e Sandri". Parla cinque lingue; suona dieci strumenti (preferito, fisarmonica).

Trovati 492 risultati

L'Ecuador verso il ballottaggio per il dopo Correa
A Roma il M5s dice finalmente un sì. Al progetto del Pd
Il santo vietato. Dove non si può festeggiare San Valentino
Cara Raggi, la mappa dei crateri esiste già. Legga
La grande storia del Dna
Il Maometto riformista
Lula accusa i giudici di avergli ucciso la moglie
Ritrovato il continente perduto di Lemuria
Così Grillo vuole imitare Correa per le ragioni sbagliate
Non solo Messico. In America latina c’è chi tifa Trump
Arriva uno sceneggiato su Chávez. O è su Trump?
Sull'onda del vintage, la Kodak torna di moda
Stati Uniti e Argentina litigano sul Fernet-Branca e tirano in ballo persino Trump
Il Grillo del Guatemala non fa più ridere nessuno

Multimedia

Servizi